Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

damico-carmelo-effL'udienza è stata rinviata a domani
di AMDuemila - 16 aprile 2015
Doveva essere sentito questa mattina Carmelo D'Amico, pentito di mafia di Barcellona Pozzo di Gotto. Invece "solo ieri, ben oltre l'orario ordinario di apertura della cancelleria - spiega il presidente della Corte d'Assise di Palermo, Alfredo Montalto - è pervenuta un'istanza di rinvio da parte dell'avvocato Milio per impedimento repentino" dovuta al fatto che il legale è difensore dell'ex ufficiale del Ros Mario Mori, imputato sia al processo trattativa Stato-mafia che per la mancata cattura di Provenzano. Procedimento, quest'ultimo, ugualmente in corso questa mattina. "Non è specificato - continua Montalto - se fosse stata già rappresentata la concomitanza con l'udienza da tempo programmata, se ciò fosse avvenuto la corte si rammarica che non se ne sia tenuto conto" dato anche il costo, non indifferente, per fare in modo che siano presenti "gli avvocati difensori provenienti da altre sedi, gli imputati e i collaboratori". A questo punto non resta che rinviare l'esame di D'Amico al giorno successivo, venerdì 17 aprile, ore 9:30.

Dossier Processo trattativa Stato-Mafia

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy