Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

siino-angelo-effectdi AMDuemila - 5 dicembre 2014
Per il secondo giorno consecutivo salta l'udienza al processo trattativa Stato-mafia che si sta celebrando presso l'aula bunker “Ucciardone” di Palermo. Stavolta non sono i problemi tecnici di collegamento per la videoconferenza ad impedire lo svolgimento del dibattimento, ma l'assenza del collaboratore di giustizia Angelo Siino, per problemi di salute. Il controesame del “ministro dei lavori pubblici” di Cosa nostra, è previsto per il 18 dicembre.

Il processo riprenderà la prossima settimana, 11 dicembre, con l'esame del magistrato Sebastiano Ardita, procuratore aggiunto di Messina, che da dirigente del Dap fu testimone delle manovre per spostare Bernardo Provenzano dal carcere di Terni. In quell’udienza si parlerà anche delle operazioni “Farfalla” e “Rientro” nel merito di alcune vicende che hanno avuto luogo nel periodo in cui il magistrato era ancora al Dipartimento di amministrazione penitenziaria.

DOSSIER Processo trattativa Stato-Mafia

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy