aula-bunker-ucciardonedi AMDuemila - 27 novembre 2012
Palermo. E' ripresa questa mattina, sempre all'aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo, l'udienza preliminare del procedimento per la cosidetta trattativa tra Stato e mafia. In giornata il Gup del Tribunale di Palermo Piergiorgio Morosini dovrebbe decidere sulle eccezioni di competenza territoriale presentate dai legali alcuni imputati.

A chiedere il trasferimento del procedimento a Roma i legali degli imputati Marcello Dell'Utri, Calogero Mannino e Nicola Mancino, mentre i difensori dei boss Toto' Riina e Leoluca Bagarella hanno chiesto di trasferire l'inchiesta a Firenze. I pm Nino Di Matteo e Lia Sava si sono opposti al trasferimento del procedimento in altra sede. Spetta adesso al gup Morosini decidere se accogliere le richieste dei difensori.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy