Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Rubriche Salvatore Borsellino 'Sto realizzando con voi il sogno della casa di Paolo'

Salvatore Borsellino

'Sto realizzando con voi il sogno della casa di Paolo'

borsellino-sal-casa-paolodi Salvatore Borsellino - 24 aprile 2015
Cari amici, sono a Palermo e oggi sono andato in Via della Vetriera, nella nostra vecchia farmacia dove la Casa di Paolo comincia a prendere forma. Ormai la prima parte dei locali è quasi pronta, rispetto a quando, dopo anni, ci entrai la prima volta, mentre ancora era attiva la bottega del fabbro a cui era stata data in affitto, ed ebbi un colpo al cuore a vedere come era stata ridotta quella farmacia alla quale erano legati tanti ricordi della nostra infanzia e della nostra adolescenza. Mi dissi che se volevo far tornare Paolo in quella via Vetriera, c'era tanto lavoro da fare, forse troppo, ma col vostro aiuto sono riuscito a fare una parte del lavoro. Il pavimento non è più una colata di cemento ma è ricoperto da piastrelle, le mura non sono più incrostate e nere dei fumi della fornace, i muri sono di nuovo lisci e puliti, le travi del tetto sono state ripulite e restituite a loro colore del legno, all'ingresso c'è un box di vetro che potrà permettere di tenere il portone spero per accogliere chi vorrà vendere a salutare Paolo. E lungo le pareti, ad intervalli regolari, ci sono le prese a cui verranno collegati i computer su i quali insegneremo ai ragazzi a rischio del quartiere a padroneggiare quelle nozioni di informatica, dalle prime basi fino alla realizzazione di programmi, che potrebbero consentigli di avere una alternativa alla perversa spirale dello sfruttamento da parte degli ambienti della criminalità.

C'è ancora tanto cammino da fare e ho bisogno ancora di tanto aiuto ma so che potrò contare sui vostri cuori e che il nostro sogno, alla fine, si realizzerà. Per riuscirci però dobbiamo essere in tanti, molti di più di quelli che siamo adesso, è necessario che ciascuno di voi inviti quanti più amici possibili e soprattutto che condivida questo evento, e solo così che potremo riuscirci.

Per chi vorrà aiutarmi a realizzare questo sogno, a METTERE UN MATTONE PER COSTRUIRE LA CASA DI PAOLO, ci sono due possibilità:
1) una donazione fatta tramite l'IBAN intestato alla ASSOCIAZIONE LE AGENDE ROSSE, IBAN IT19D0335901600100000116925, specificando DONAZIONE PER LA CASA DI PAOLO
2) una donazione tramite PAYPAL accedendo al sito WWW.19LUGLIO1992.COM ed utilizzando l'apposito banner in altro a sinistra nella home-page.

Tratto da: 19luglio1992.com

casa-paolo-esterna
casa-paolo-lavori-in-corso

Le recensioni di AntimafiaDuemila

THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...

LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...


UN EROE BORGHESE

UN EROE BORGHESE

by Corrado Stajano

L'Italia degli anni settanta è l'Italia della loggia...

ECONOMIA DROGATA

ECONOMIA DROGATA

by Giorgio Malfatti di Monte Tretto

La criminalità organizzata dedita al narcotraffico ha portato...


GLI AGNELLI

GLI AGNELLI

by Antonio Parisi

Quando il conte Emanuele Cacherano di Bricherasio, insieme...

VITTORIO ARRIGONI

VITTORIO ARRIGONI

by Anna Maria Selini

Nei campi con i contadini e in mare...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa