Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Rubriche Salvatore Borsellino Estradizione Palazzolo: lettera aperta di S. Borsellino a Mario Monti

Salvatore Borsellino

Estradizione Palazzolo: lettera aperta di S. Borsellino a Mario Monti

palazzolo-monti-webdi Salvatore Borsellino - 3 aprile 2012 - ALL'INTERNO COMUNICATO DI AGNESE BORSELLINO
Ill.mo Senatore Prof. Mario Monti
Mi rivolgo a Lei per sollecitare il Suo autorevole intervento perché, Vito Roberto Palazzolo, una persona condannata in via definitiva per associazione mafiosa e su cui sia mio fratello Paolo Borsellino che Giovanni Falcone avevano condotto indagini, venga effettivamente e definitivamente assicurato alla Giustizia italiana.
Ho timore infatti che il ritardo delle autorità thailandesi nel consegnarlo possa preludere ad una ulteriore beffa alla Giustizia italiana da parte di un soggetto che già tante volte è riuscito a sfuggire alle pene inflittegli dalla nostra "sana" Magistratura.

Da quanto mi risulta si tratta di persona che potrebbe gettare luce su importanti segmenti di verità, nelle alte sfere di Cosa Nostra, ed anche per quanto riguarda le stragi del 1992 e gli oscuri  motivi che le hanno determinate. Verità ricercata con abnegazione e impareggiabile spirito di sacrificio dalle procure di Caltanissetta, di Palermo e di Firenze e sulla cui strada questo potrebbe costituire un importante passo per arrivare ad una pronta conclusione, questa volta reale. Le chiedo dunque di intervenire in nome di quella ricerca della verità che certamente muove e deve muovere le Istituzioni italiane e le persone che oggi le rappresentano.

Salvatore Borsellino


"Condividiamo la lettera di Salvatore Borsellino a Monti"
3 aprile 2012

Con i miei figli è come se avessimo scritto a più mani il comunicato stampa di mio cognato Salvatore, che ovviamente condividiamo dalla prima all'ultima parola.
Rimango fiduciosa e convinta che le nostre Autorita' insieme a quelle Thailandesi stiano cooperando per una celere estradizione.
Sarebbe inaccetabile credere diversamente. 



Agnese Borsellino

ARTICOLI CORRELATI

- Il boss finanziere della mafia - di Giorgio Bongiovanni

- Vitu u Pallunaru, dalla gioventù alla latitanza: ritratto di un boss

- Preso Palazzolo. Il boss che sfuggì a Giovanni Falcone

- Il Sudafrica scarica Palazzolo? Per il boss estradizione sempre più vicina

Le recensioni di AntimafiaDuemila

UN APPASSIONATO DISINCANTO

UN APPASSIONATO DISINCANTO

by Antonio Bonagura

La vita in maschera di un uomo dei...

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

by Ambra Montanari, Sabrina Pignedoli

In Germania si pensa che le mafie siano...


THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...

LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...


UN EROE BORGHESE

UN EROE BORGHESE

by Corrado Stajano

L'Italia degli anni settanta è l'Italia della loggia...

ECONOMIA DROGATA

ECONOMIA DROGATA

by Giorgio Malfatti di Monte Tretto

La criminalità organizzata dedita al narcotraffico ha portato...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa