Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Giulietto Chiesa

Anche il Montenegro nella NATO. Un nuovo passo verso la guerra

NEWS 247066di Giulietto Chiesa - 29 giugno 2015
È un altro passo di preparazione alla guerra. Significa una cosa precisa: l'America fa quello che le pare. E chi si oppone peste lo colga.

La Nato ingloba un altro potente "alleato".

È il Montenegro. Un altro pezzetto della ex Jugoslavia finisce in bocca americana. Naturalmente in piena indipendenza.

Chi non ha ancora capito cosa sta succedendo sarà bene che si svegli.

È un altro passo di preparazione alla guerra. Non che il Montenegro significhi qualcosa sul piano militare. Ma politicamente significa una cosa precisa: l'America fa quello che le pare. E chi si oppone peste lo colga.

Tratto da: megachip.globalist.it