Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Libri
Categoria: Inchieste
Editore: Chiarelettere
Pagine: 368
Prezzo: € 19.00
ISBN: 9788832961720
Anno: 2020
Visite: 3424

Recensione

L’inchiesta condotta dagli autori, basata su anni di ricerche negli archivi britannici, americani e italiani (compresi quelli del vecchio PCI), punta a ricostruire l’intricata trama tessuta nel silenzio per decenni da molteplici agenzie di spionaggio (ufficiali e non) operanti in Italia da ancor prima della fine della Seconda guerra mondiale, al fine di destabilizzare l’equilibrio socio-politico del nostro Paese. Dal mancato attentato al governo Bonomi a quelli falliti contro De Gasperi e Togliatti per impedire il compromesso storico, fino al terrorismo mafioso dei primi anni Novanta, le manovre occulte delle menti del doppio Stato hanno traghettato l’Italia del periodo post-bellico – descritta dall’intelligence angloamericana come “una terra di nessuno tra l’Est e l’Ovest” – verso un periodo buio e incerto, che ha portato l’Italia quasi sull’orlo della guerra civile e che ha raggiunto il suo culmine con la strategia della tensione e gli anni di piombo. Il tutto, come sottolineano gli autori nella nota iniziale, senza che la magistratura potesse aggredire il livello più alto delle complicità, dei mandanti e delle regie occulte, che pure si intravedevano dietro le verità accertate.

Prefazione del professor Giuseppe Vacca, ex presidente della Fondazione Gramsci.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

DOSSIER BOLOGNA

DOSSIER BOLOGNA

by Antonella Beccaria

"Quando, alle 10:25, da quella valigia si sprigionò...

U SICCU

U SICCU

by Lirio Abbate

Lirio Abbate ci spiega perché la cattura di...


A UN PASSO DA PROVENZANO

A UN PASSO DA PROVENZANO

by Giampiero Calapà

Bernardo Provenzano, detto ’u Tratturi dai nemici, zu...

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

by Alfredo Galasso

Dall’incontro con Rocco Chinnici, Falcone e Borsellino al...


PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

by Pietro Grasso

Una testimonianza civile per le nuove generazioni. Un...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa