Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Terzo Millennio Estero Snowden denuncia la portata illimitata del controllo sociale degli Usa

Terzo Millennio

Snowden denuncia la portata illimitata del controllo sociale degli Usa

di Jean Georges Almendras
Edward Snowden, ex impiegato della CIA e della NSA, intervenuto in videoconferenza da Mosca, ha denunciato al pubblico dell’Università Dalhousie (Halifax, Canada) che il Governo degli Stati Uniti sfrutta la necessità naturale degli esseri umani di comunicare e di appartenere a gruppi sociali, per ottenere dei dati confidenziali.
La notizia è stata diffusa a livello mondiale arricchita di ulteriori dettagli: "Il Governo statunitense intende sequestrare e militarizzare le innovazioni nel campo delle telecomunicazioni, approfittando del naturale desiderio umano di comunicare e sfruttandolo per ottenere il potere illimitato”.
Stando a quanto riferisce la stampa internazionale il video completo del suo discorso è stato pubblicato nel canale YouTube dell'istituto universitario lo scorso 31 maggio. Snowden, tuttavia era già intervenuto sul tema in una videoconferenza nel Consiglio d'Europa, a Strasburgo, Francia, lo scorso 15 marzo 2019, dal titolo: "Portata illimitata: Snowden allerta riguardo lo schema di controllo sociale più efficace nella storia della specie umana".
"Hanno preso la nostra capacità nucleare e l'hanno trasformata nell'arma più terribile che il mondo abbia mai visto", ha detto ancora Snowden, sostenendo “che la stessa tendenza è stata osservata nel XXI secolo, ma con le scienze informatiche. La sua portata è illimitata, ma le misure della sua salvaguardia no!".
Uno degli aspetti più interessanti, a proposito della denuncia, è che chi la presenta, chi denuncia, è proprio Edward Snowden, resosi famoso mondialmente per aver fatto trapelare nel 2013 informazioni altamente confidenziali sui programmi di sorveglianza globali dei servizi di intelligence statunitensi, e da allora considerato un traditore.
Snowden afferma che le tecnologie moderne utilizzate, incentivate dalle reti sociali e dai giganti tecnologici, permette ai governi di diventare "onnipotenti" nella loro capacità di monitorare, analizzare e di influenzare il comportamento delle persone.
Snowden ha detto anche (denunciò): "È attraverso l'uso di nuove piattaforme e algoritmi… che possono cambiare il nostro comportamento. In alcuni casi, sono in grado di prevedere le nostre decisioni, e possono anche spingerli verso risultati diversi".
E ha aggiunto: “Il bisogno degli esseri umani di appartenere ai gruppi sociali viene sfruttato, dal momento che gli utenti delle reti accettano volontariamente di fornire i loro dati privati firmando accordi attentamente scritti che quasi nessuno legge.
Hanno centinaia e centinaia di pagine di gergo legale che non siamo qualificati per leggere e valutare e, tuttavia, sono considerati vincolanti per noi. Ed ora queste istituzioni, sia commerciali che governativi… l'hanno strutturato ed appoggiato fino a trasformarlo nel mezzo di controllo sociale più effettivo nella storia della nostra specie".
(4 giugno 2019)

Foto di copertina: www.tribunoticias.com

Le recensioni di AntimafiaDuemila

CASAMONICA, LA STORIA SEGRETA

CASAMONICA, LA STORIA SEGRETA

by Floriana Bulfon

Un documento giornalistico straordinario e di estrema attualità,...

NUDDU

NUDDU

by Pietro Orsatti

Un’inchiesta giornalistica senza apparente via di uscita e...


IL PADRINO DELL'ANTIMAFIA

IL PADRINO DELL'ANTIMAFIA

by Attilio Bolzoni

Un siciliano che è “nel cuore” di un...

FIGLI DEI BOSS

FIGLI DEI BOSS

by Dario Cirrincione

Questo è un libro di storie e di...


IL CASO MOBY PRINCE

IL CASO MOBY PRINCE

by Gabriele Bardazza, Francesco Sanna

Per la prima volta in un libro, i...

AMEN

AMEN

by Antonio Ferrari

L’attentato a Giovanni Paolo II e i molti...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa