Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Terzo Millennio Crisi Papa Luciani avvelenato per aver scoperto le frodi azionarie del Vaticano, le rivelazioni shock in un libro

Terzo Millennio

Papa Luciani avvelenato per aver scoperto le frodi azionarie del Vaticano, le rivelazioni shock in un libro

di AMDuemila
“When the Bullet Hits the Bone” in uscita negli Stati Uniti

Papa Giovanni Paolo I voleva denunciare gli illeciti della Santa sede, in particolare un gruppo di truffatori tra cardinali e gangster che falsificavano le azioni delle multinazionali USA come Ibm, Coca Cola e Sunoco e per questo sarebbe stato avvelenato con una dose di cianuro in una congiura di Palazzo ordita da Paul Marcinkus. E’ questo il terribile scenario descritto nel libro “When the Bullet Hits the Bone” (“Quando il proiettile colpisce l’osso”) uscito oltreoceano nelle librerie statunitensi. Un quadro inquietante che potrebbe attirare l’attenzione di qualche autorità inquirente, quantowhen bullet hits bone meno per verificare le accuse ma che va preso con la dovuta cautela. L’autore infatti non è un vaticanista, né uno storico ma Anthony Luciano Raimondi, un ex gangster della famiglia mafiosa americana dei Colombo. Luciano vanta un legame di parentela “di tutto rispetto”, è nipote di Lucky Luciano, il potente boss di Cosa nostra americana, mentre il cugino è lo stesso Paul Marcinkus, l’arcivescovo statunitense a capo dello IOR. Fu proprio Marcinkus, come scrive Anthony Luciano nel proprio libro, ad avergli ordinato di recarsi a Roma per assassinare Papa Luciani. Quest’ultimo infatti avrebbe scoperto che nel giro di affari del Vaticano era in qualche maniera coinvolto lo stesso Marcinkus. L’autore del libro era stato chiamato a Roma per preparare il complotto, studiando le abitudini di Luciani. A detta di Anthony Luciano l’ex numero uno della Banca Vaticana fece mettere il Valium nella tazza di tea che Giovanni Paolo I beveva la sera, così da farlo addormentare. Dopodichè avrebbe usato un contagocce per mettergli il cianuro in bocca. Quando si venne a sapere del decesso del pontefice, Marcinkus e i suoi complici si erano precipitati nella stanza fingendo stupore. Raimondi sostiene che anche il suo successore, Giovanni Paolo II, aveva rischiato di fare la stessa fine, ma poi aveva rinunciato a perseguire i truffatori e così si era salvato.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

MORO. IL CASO NON E' CHIUSO. LA VERITA' NON DETTA

MORO. IL CASO NON E' CHIUSO. LA VERITA' NON DETTA

by Maria Antonietta Calabrò , Giuseppe Fioroni

Tutto quello che la gente sa sul cosiddetto...

ARAFAT

ARAFAT

by Stefania Limiti

Il conflitto israelo-palestinese è stato esacerbato dalla ritrosia...


SAVE THE MAFIA CHILDREN

SAVE THE MAFIA CHILDREN

by Giuliana Adamo

I figli della ’Ndrangheta nascono per seguire le...

IL LEGIONARIO

IL LEGIONARIO

edited by Luca Palestini

Italia, 1974-1983. Nel Paese delle stragi senza colpevoli,...


GIUDIZIO UNIVERSALE

GIUDIZIO UNIVERSALE

by Gianluigi Nuzzi

l nuovo libro di Gianluigi Nuzzi. Un viaggio...

GOTHA

GOTHA

by Claudio Cordova

Un'inchiesta che affonda le radici nella storia della...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa