Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Terzo Millennio Guerre La Russia avverte: ''Da valutare il potenziale nucleare di Francia e Regno Unito''

Terzo Millennio

La Russia avverte: ''Da valutare il potenziale nucleare di Francia e Regno Unito''

di AMDuemila
Lo ha detto il viceministro degli Esteri russo Sergej Rjabkov parlando dei negoziati sul controllo degli armamenti

"Senza alcun dubbio, insisteremo sul fatto che le potenziali capacità della Francia e del Regno Unito dovrebbero essere prese in considerazione quando si compiono ulteriori passi sul controllo dei missili nucleari e quando si discutono le prospettive di formati negoziali e possibili accordi". A parlare è il viceministro degli Esteri russo, Sergej Rjabkov, in un briefing con la stampa sul tema dei negoziati sul controllo degli armamenti. In particolare Rjabkov ha sottolineato che la Russia è pronta a discutere di nuovi accordi sul controllo degli armamenti. "Di recente abbiamo sentito che questi paesi non stanno potenziando i loro armamenti ma la nostra posizione rimane invariata", ha precisato il viceministro. Le dichiarazioni di Rjabkov giungono dopo che il 2 agosto gli Stati Uniti si sono ritirati ufficialmente dal trattato sulle forze nucleari a medio raggio (Inf) siglato con l'Unione sovietica nel 1987, sei mesi dopo aver annunciato la sua decisione di sospendere gli obblighi previsti dall'accordo nucleare a causa delle presunte violazioni commesse dalla Russia. Le autorità russe hanno sempre negato di aver violato il trattato e a loro volta hanno puntato il dito contro lo scudo missilistico Usa dislocato in alcuni paesi dell'Europa orientale.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

SALVATORE CANCEMI: RIINA MI FECE I NOMI DI...

SALVATORE CANCEMI: RIINA MI FECE I NOMI DI...

by Giorgio Bongiovanni

Le particolarità di questo libro 1. E’ la prima...

PIAZZA FONTANA. IL PROCESSO IMPOSSIBILE

PIAZZA FONTANA. IL PROCESSO IMPOSSIBILE

by Benedetta Tobagi

Il racconto rigoroso e appassionante del grande processo...


DEPISTATO

DEPISTATO

by Giuseppe Lo Bianco , Sandra Rizza

In queste pagine è raccontato il depistaggio di...

TI MANGIO IL CUORE

TI MANGIO IL CUORE

by Carlo Bonini, Giuliano Foschini

Un'inchiesta sull'abisso non ancora esplorato della Società foggiana,...


IL LIBRO NERO DELLA LEGA

IL LIBRO NERO DELLA LEGA

by Giovanni Tizian, Stefano Vergine

La truffa milionaria ai danni degli italiani, le...

IL LATO OSCURO DELLA MAFIA NIGERIANA IN ITALIA

IL LATO OSCURO DELLA MAFIA NIGERIANA IN ITALIA

by Fabio Federici

Oggi la presenza della Mafia Nigeriana in Italia...


LA PAURA NON PERDONA

LA PAURA NON PERDONA

by Luigi Leonardi

Come si combatte dall’interno il sistema in cui...

DA SALVATORE GIULIANO A LUCIANO LIGGIO

DA SALVATORE GIULIANO A LUCIANO LIGGIO

by Vincenzo Cuomo, Gianfranco Milillo

In un paese come l’Italia, in cui è...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa