Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Cronache Italia Coronavirus: Garante detenuti, in diminuzione nelle carceri

Cronache Italia

Coronavirus: Garante detenuti, in diminuzione nelle carceri

di AMDuemila
74 positivi tra i detenuti e 61 tra il personale penitenziario

Sono 74 i casi di positività al Coronavirus tra la popolazione detenuta e 61 quelli tra il personale penitenziario. Sono questi i dati diffusi dal bollettino del Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale, che dimostrano come anche nelle carceri sia in diminuzione la diffusione del contagio da Covid-19.
Confermata poi la tendenza, "seppure molto rallentata, alla diminuzione dell'affollamento negli istituti penitenziari: le persone detenute presenti nelle stanze sono 52.520; le detenzioni domiciliari in corso, concesse dal 18 marzo, sono 3489; le persone in semilibertà con licenze prolungate sono 642". Il garante segnala inoltre "positivamente" la pubblicazione del bando del Ministero della giustizia per 95 posti di funzionari giuridico pedagogici in carcere, "una selezione che arriva dopo molti anni andando a colmare le lacune di un settore da tempo in sofferenza". Un altro bando di recente pubblicazione riguarda l'assegnazione di 45 posti per direttore di Istituto penitenziario: "sono infatti ancora diverse le carceri prive di un direttore titolare e quindi di un effettivo governo".

Fonte: ANSA

Foto © Imagoeconomica

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LE MENTI DEL DOPPIO STATO

LE MENTI DEL DOPPIO STATO

by Mario José Cereghino, Giovanni Fasanella

L’inchiesta condotta dagli autori, basata su anni di...

L'AMORE NON BASTA

L'AMORE NON BASTA

by Luigi Ciotti

Don Luigi Ciotti parla di se stesso attraverso...


CRISI DI CIVILTA'

CRISI DI CIVILTA'

by Noam Chomsky, C. J. Polychroniou

Gli interventi del grande linguista sulla pandemia.«Il più...

LA NOTTE DELLA CIVETTA

LA NOTTE DELLA CIVETTA

by Piero Melati

Leonardo Sciascia pubblicò "Il giorno della civetta" nel...


INTORNO A PEPPINO

INTORNO A PEPPINO

by Salvo Vitale

Peppino Impastato, assassinato a trent'anni dai mafiosi di...

COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa