Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Cronache Italia Fava: ''Aggredito da 'Le Iene', audio trasmesso a Procura e Dda''

Cronache Italia

Fava: ''Aggredito da 'Le Iene', audio trasmesso a Procura e Dda''

Una "aggressione verbale", una "forma di intimidazione", una "sedicente intervista che si è rivelata subito essere altro". Così il presidente della commissione regionale Antimafia Claudio Fava racconta ai giornalisti un'intervista rilasciata domenica, a Comiso, alla trasmissione televisiva le Iene - e non ancora andata in onda - sul caso Antoci e sul lavoro a riguardo della commissione Ars. "Sono stato avvicinato dal giornalista mentre ero nel mio albergo a Comiso - racconta incontrando i giornalisti nelle stanze della commissione Antimafia a Palazzo dei Normanni - Mi hanno chiesto un'intervista e nonostante non fosse programmata, ho accettato. Ma sono stati 84 minuti di aggressione violenta nei toni, nelle affermazioni e nei contenuti molto minacciosi. Non erano previste domande, ma solo affermazioni anche calunniose sull'operato della commissione, accusata persino di aver imbeccato gli auditi durante i lavori sul caso Antoci". La commissione, ha fatto sapere Fava, "ha deciso di trasmettere il file audio alla procura di Ragusa e alla Dda di Catania per le loro opportune valutazioni". Il file è stato anche messo a disposizione dei giornalisti.

Adnkronos

Foto © Imagoeconomica

ARTICOLI CORRELATI

Mafia: Fava contro Le Iene, il giornalista 'nessuna aggressione o minaccia'

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LE MENTI DEL DOPPIO STATO

LE MENTI DEL DOPPIO STATO

by Mario José Cereghino, Giovanni Fasanella

L’inchiesta condotta dagli autori, basata su anni di...

L'AMORE NON BASTA

L'AMORE NON BASTA

by Luigi Ciotti

Don Luigi Ciotti parla di se stesso attraverso...


CRISI DI CIVILTA'

CRISI DI CIVILTA'

by Noam Chomsky, C. J. Polychroniou

Gli interventi del grande linguista sulla pandemia.«Il più...

LA NOTTE DELLA CIVETTA

LA NOTTE DELLA CIVETTA

by Piero Melati

Leonardo Sciascia pubblicò "Il giorno della civetta" nel...


INTORNO A PEPPINO

INTORNO A PEPPINO

by Salvo Vitale

Peppino Impastato, assassinato a trent'anni dai mafiosi di...

COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa