Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Cronache Italia Lipari. Al palacongressi incontro sulla tragica vicenda legata alla figura del dottor Attilio Manca l'urologo a cui e' dedicato il premio

Cronache Italia

Lipari. Al palacongressi incontro sulla tragica vicenda legata alla figura del dottor Attilio Manca l'urologo a cui e' dedicato il premio

di Domenica Iannello
Sono intervenuti la madre Angela Manca, il figlio Gianluca, il prof. Salvo Presti, Luciano Armeli che ha pubblicato il volume "Le vene violate", l'assessore alla cultura Tiziana De Luca ed il dirigente scolastico Renato Candia
Gli uomini passano, le idee restano” (G. Falcone)
La scuola dice no alla mafia
L’istituto Lipari santa Lucia, ha aderito all’iniziativa dell’Associazione Peppino Impastato e Adriana Castelli, con l’I.C. “Monte Amiata” di Rozzano (MI), assieme al MIUR Ministero dell’Istruzione, denominata Concorso Nazionale ‘Il Fumetto dice NO alla mafia - Premio Attilio Manca’. L’attività si propone di indurre gli studenti alla riflessione sull’importanza della memoria storica di vicende e uomini che si sono opposti alla mafia e di quanti, anche oggi, nonostante i rischi, contrastano tale sistema criminale in nome della legalità. In tale contesto questa Istituzione scolastica ha organizzato un incontro di approfondimento sulla tragica vicenda legata alla figura del dott. Attilio Manca, l’urologo a cui è dedicato il premio relativo all’iniziativa didattica di cui si parla. Lunedì 11 novembre, gli alunni delle classi di scuola secondaria di 1°grado di questa Istituzione Scolastica incontreranno la sig.ra Angela Manca (madre di Attilio), il Giudice onorario Gianluca Manca (fratello di Attilio) e il prof. Luciano Armeli (autore del libro “Le Vene Violate” che ricostruisce le vicende legate al caso giudiziario).

fumetto dice no mafia premio attilio manca 1

La lotta alla mafia e ad ogni forma di criminalità organizzata è un argomento sempre di grande attualità ed assume ancora più significato se ci si rivolge ad una platea di giovani studenti che stanno costruendo il loro futuro.
La valenza educativa di questo incontro è indubbia e di profondo valore.
Trasmettere i valori della giustizia, del coraggio della denuncia, della consapevolezza che i guadagni facili e il successo lavorativo ottenuto con forme di compromesso rendono l’essere umano poco degno di essere chiamato tale, è di grande importanza.
Questa occasione di confronto con una realtà, come quella mafiosa, deve costituire un arricchimento del curricolo scolastico ma anche un momento di crescita e riflessione personale. Ricordare chi ha perso la vita perché volontariamente oppure involontariamente ha avuto rapporti con le organizzazioni mafiose, permette di mantenere memoria viva delle assurdità e brutalità che vengono commesse.
Uomini valorosi hanno scelto consapevolmente di lottare la criminalità organizzata, purtroppo molti sono vittime inconsapevoli. Che la vita di questi uomini e di chi lotta per avere giustizia sia ad esempio per tutti.

notiziarioeolie.it

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

by Ambra Montanari, Sabrina Pignedoli

In Germania si pensa che le mafie siano...

THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...


LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...

UN EROE BORGHESE

UN EROE BORGHESE

by Corrado Stajano

L'Italia degli anni settanta è l'Italia della loggia...


ECONOMIA DROGATA

ECONOMIA DROGATA

by Giorgio Malfatti di Monte Tretto

La criminalità organizzata dedita al narcotraffico ha portato...

GLI AGNELLI

GLI AGNELLI

by Antonio Parisi

Quando il conte Emanuele Cacherano di Bricherasio, insieme...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa