Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Sostieni AntimafiaDuemila con Pay Pal

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Cronache Italia Piazzetta Bagnasco: l'Intelligenza Artificiale in nostro aiuto. Se ne parla con Salvatore Anzalone

Cronache Italia

Piazzetta Bagnasco: l'Intelligenza Artificiale in nostro aiuto. Se ne parla con Salvatore Anzalone

Piazzetta Bagnasco: storie di vita che da Palermo fanno il giro del mondo per tornare a parlarci di intelligenza artificiale e comunicazione industriale grazie all’associazione “Piazzetta Bagnasco”
Il cinema forse ci ha un po’ spaventati facendoci pensare che in un futuro non molto lontano l’uomo sarà del tutto sostituito da macchine in grado di fare tutto quello che oggi è in suo potere. Quando, infatti, parliamo di Intelligenza Artificiale la nostra mente va subito alle immagini che ci rimanda il cinema. Pellicole che, da Metropolis a Matrix, ci portano a riflettere sui limiti e le sfide che si pone la nuova tecnologia. Ovviamente abbiamo bisogno di capirne di più per poterci allarmare o tranquillizzare.
A provare a fare chiarezza su quali cambiamenti sta già portando alla nostra vita l’Intelligenza Artificiale ci proverà alle 19 di lunedì 26 agosto, in Piazzetta Bagnasco, Salvatore Anzalone che della sua applicazione in ambito sociale, quindi all’impiego che se ne può fare per aiutarci a vivere meglio, si occupa in quanto Maìtres de Confèrences presso il Laboratoire de Cognitions Humaine et Artificielle dell’Università di Parigi.
Insieme a lui ci saranno Antonio Chella, professore ordinario di Ingegneria dell’Ateneo palermitano, e Donato Didonna, presidente dall’associazione “Piazzetta Bagnasco” che promuove l’evento con Cappadonia Gelati quale sponsor unico.
Sulla stessa scia, giovedì 29 agosto, sarà altrettanto interessante ascoltare Mauro Messina, esperto in Comunicazione e Marketing Industriale, con un’esperienza professionale di non poco conto dal momento che ha lavorato per la Mercedes, la Toyota e numerose altre aziende a livello mondiale.
Entrambi gli incontri fanno parte di un percorso narrativo che punta a dare voce a quanti si sono inizialmente formati a Palermo, proseguendo all’estero il proprio viaggio accademico e professionale per poi tornare a condividere queste preziose esperienze di vita e lavoro in ambienti così diversi. La partecipazione agli eventi è libera e gratuita.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

IL PEGGIO DI ME

IL PEGGIO DI ME

by Ismaele La Vardera

Cosa succede se il candidato sindaco di Matteo...

GASPARE MUTOLO

GASPARE MUTOLO

by Anna Vinci

“Sono un sopravvissuto. Sono la memoria orale della...


LE MAFIE NELL'ECONOMIA LEGALE

LE MAFIE NELL'ECONOMIA LEGALE

by Rocco Sciarrone, Luca Storti

Le mafie continuano a prosperare sia nelle zone...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

SALVATORE CANCEMI: RIINA MI FECE I NOMI DI...

SALVATORE CANCEMI: RIINA MI FECE I NOMI DI...

by Giorgio Bongiovanni

Le particolarità di questo libro 1. E’ la prima...


PIAZZA FONTANA. IL PROCESSO IMPOSSIBILE

PIAZZA FONTANA. IL PROCESSO IMPOSSIBILE

by Benedetta Tobagi

Il racconto rigoroso e appassionante del grande processo...

DEPISTATO

DEPISTATO

by Giuseppe Lo Bianco , Sandra Rizza

In queste pagine è raccontato il depistaggio di...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa