Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Cronache Italia Prosegue, in piazzetta Bagnasco, il progetto ''Condividere per moltiplicare''

Cronache Italia

Prosegue, in piazzetta Bagnasco, il progetto ''Condividere per moltiplicare''

Giovedì 18 luglio, con il prof. Amenta, si va oltre le convinzioni più ovvie ‘raccontando’ il libro “Freakonomics, la verità svelata dai numeri”

Leggere la realtà non già per come vorremmo che fosse, così come siamo naturalmente tentati di fare, bensì per come effettivamente é, in base alle forze reali che la determinano. Difficile, se non si è aperti e non si riesce ad andare oltre il buon senso, diffidando delle spiegazioni più ovvie.
A spiegarci come la nuova economia utilizzi i numeri per comprendere le dinamiche sociali sono il prof. Steven D. Levitt, docente di Economia all’Università di Chicago, e il giornalista economico Stephen J. Dubner, nel loro libro “Freakonomics, la verità svelata dai numeri”, che verrà presentato giovedì 18 luglio in piazzetta Bagnasco.
Ad animare il confronto saranno Carlo Amenta, professore in Economia e Gestione delle Imprese all’Università degli Studi di Palermo, e Donato Didonna, presidente dell’associazione “Piazzetta Bagnasco” che lo promuove - con Cappadonia come sponsor unico - nell’ambito del cartellone di iniziative che stanno trasformando l’omonima piazzetta in salotto letterario.
L’iniziativa fa parte del progetto “Condividere per moltiplicare”, tappa di un percorso, alla cui crescita contribuiranno docenti talentuosi, professionisti e imprenditori capaci di parlare e appassionare un pubblico variegato, presentando non un qualunque libro, ma quel libro che è stato determinante per la loro formazione. L’evento si svolgerà dalle 19 alle 20 ed è a ingresso libero.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

DOSSIER BOLOGNA

DOSSIER BOLOGNA

by Antonella Beccaria

"Quando, alle 10:25, da quella valigia si sprigionò...

U SICCU

U SICCU

by Lirio Abbate

Lirio Abbate ci spiega perché la cattura di...


A UN PASSO DA PROVENZANO

A UN PASSO DA PROVENZANO

by Giampiero Calapà

Bernardo Provenzano, detto ’u Tratturi dai nemici, zu...

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

by Alfredo Galasso

Dall’incontro con Rocco Chinnici, Falcone e Borsellino al...


PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

by Pietro Grasso

Una testimonianza civile per le nuove generazioni. Un...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa