Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Cronache Italia RUN FOR PARKINSON'S: domenica 19 maggio al Parco Uditore si passeggia per la ricerca sul Parkinson

Cronache Italia

RUN FOR PARKINSON'S: domenica 19 maggio al Parco Uditore si passeggia per la ricerca sul Parkinson

“Cammina, marcia, corri, vieni con noi” è il motto che animerà l’edizione 2019 della “Run for Parkinson’s”, passeggiata non competitiva ormai diventata un appuntamento annuale a cui non mancare per sostenere la ricerca sul Parkinson. Una “corsa” aperta non solo ai parkinsoniani e alle loro famiglie, ma a chiunque desideri portare il proprio contributo, la propria testimonianza, a un’iniziativa giunta alla sua decima edizione.
A organizzare la manifestazione di Palermo, in programma domenica 19 maggio al Parco Uditore, è, come sempre, l’associazione “APIS, Azione Parkinson in Sicilia” che dà convegno a tutti alle 9.30 davanti l’ingresso che si affaccia sulla rotonda di via Leonardo da Vinci. Tutti insieme, poi, ci si incamminerà lungo i vialetti del parco, pronti a respirare a pieni polmoni una giornata di solidarietà.
run parkinsons palermo loc“Sarà un momento di aggregazione - spiega la dott.ssa Marina Rizzo, coordinatrice scientifica dell’APIS - che ci darà l’occasione per stare insieme ma anche per promuovere quanto l’associazione fa, in un lavoro integrato con le strutture sanitarie, per chi soffre di Parkinson. L’evento palermitano si inserisce nella manifestazione internazionale organizzata in occasione della “Giornata mondiale del Parkinson” e vede moltissime città italiane e del mondo unite per sostenere la ricerca su questa malattia. Il nostro obiettivo è sempre quello di stimolare le persone che ne soffrono a fare attività fisica per migliorare le loro condizioni cliniche. Ormai è chiaro a tutti che il movimento migliora i disturbi della malattia, riducendo la lentezza e provocando un benessere generale sia dal punto di vista fisico sia psichico. Quale migliore occasione per farlo attraverso una passeggiata tra i viali alberati della nostra città? Ovviamente l’invito è rivolto a tutti, anche a coloro che non soffrono di Parkinson, ma credono che la condivisione di buone pratiche di vita contribuisce a migliorare il mondo che ci sta attorno”.
La “Run for Parkinson’s” di domenica prossima al Parco Uditore darà modo di vivere una mattinata diversa da solito, ma anche - lo dicevamo all’inizio - per sostenere la ricerca. A tale scopo, sarà possibile trovare dei banchetti con materiale informatico sulla malattia e sull’associazione, ma si potrà anche contribuire concretamente acquistando una piantina aromatica o una fetta di torta che le socie dell’APIS porteranno per raccogliere fondi volti a sostenere le tante attività che vengono offerte gratuitamente ai soci affetti da Parkinson. Senza svenarsi e cedendo a golose tentazioni, si potrà fare del bene, verificando personalmente che si tratta di un’associazione che opera seriamente e veramente sul territorio.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

CASAMONICA, LA STORIA SEGRETA

CASAMONICA, LA STORIA SEGRETA

by Floriana Bulfon

Un documento giornalistico straordinario e di estrema attualità,...

NUDDU

NUDDU

by Pietro Orsatti

Un’inchiesta giornalistica senza apparente via di uscita e...


IL PADRINO DELL'ANTIMAFIA

IL PADRINO DELL'ANTIMAFIA

by Attilio Bolzoni

Un siciliano che è “nel cuore” di un...

FIGLI DEI BOSS

FIGLI DEI BOSS

by Dario Cirrincione

Questo è un libro di storie e di...


IL CASO MOBY PRINCE

IL CASO MOBY PRINCE

by Gabriele Bardazza, Francesco Sanna

Per la prima volta in un libro, i...

AMEN

AMEN

by Antonio Ferrari

L’attentato a Giovanni Paolo II e i molti...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa