Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Cronache Italia La ''Rete Antiviolenza Amoru''' a Caccamo per sensibilizzare sul tema del femminicidio e della violenza di genere

Cronache Italia

La ''Rete Antiviolenza Amoru''' a Caccamo per sensibilizzare sul tema del femminicidio e della violenza di genere

20190316 amoru caccamo“Iniziamo a riflettere…sul femminicidio” è il titolo della giornata di riflessione sul tema della violenza sulle donne che si svolgerà alle 10 di sabato 16 marzo all’I.C. Mons. V. Aglialoro di Caccamo, in provincia di Palermo. Iniziativa organizzata dalla locale sezione della Fidapa e dall’associazione “Benessere Lab” nell’ambito del progetto “Amorù. Rete territoriale antiviolenza - Troppo amore uccide”, promosso dall’Organizzazione Umanitaria “LIFE and LIFE” con il sostegno di Fondazione con il SUD.
A portare i saluti istituzionali saranno: la dott.ssa Nicasia Viso, presidente FIDAPA BPW ITALY - sezione Caccamo; Nicasio Di Cola, sindaco del Comune di Caccamo; Maria Di Cola, presidente del Consiglio Comunale; Vincenzo Maggio, dirigente scolastico dell’istituto ospitante.
Si parlerà di quanto si è fatto e di quanto si intende realizzare in quest’area della provincia di Palermo, anche grazie a questo particolare progetto che verrà illustrato dalla dott.ssa Liliana Pitarresi, coordinatrice della “Rete antiviolenza Amorù”, che racconterà in che modo le tante associazioni che ne fanno parte in qualità di partner (A.S.D. Indiscipline, AIDIM Palermo, associazione “Benessere Lab”, Associazione Diritti Umani Contro Tutte Le Violenze “Co.Tu.Le Vi.”, Centro Studi “Pio La Torre ONLUS”, Consorzio Arca, Cooperativa Sociale “Sambaia”, Cooperativa sociale “Migma”, Associazione “Simegen” e le sezioni FIDAPA di Villabate, Altavilla Milicia e Bagheria) stanno collaborando al fine di dare risposte reali e concrete alle donne vittime di violenza che chiedono aiuto. Sarà, poi, la testimonianza di Sefa Akter, mediatrice culturale, originaria del Bangladesh, socia LIFE and LIFE, a darci il polso di come e quanto si subisce violenza, soprattutto quando questa si consuma in paesi la cui cultura e religione hanno da sempre scarsa se non del tutto inesistente considerazione della donna.
Modererà i lavori la giornalista Gilda Sciortino, responsabile della Comunicazione di “Amorù”.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

NUDDU

NUDDU

by Pietro Orsatti

Un’inchiesta giornalistica senza apparente via di uscita e...

IL PADRINO DELL'ANTIMAFIA

IL PADRINO DELL'ANTIMAFIA

by Attilio Bolzoni

Un siciliano che è “nel cuore” di un...


FIGLI DEI BOSS

FIGLI DEI BOSS

by Dario Cirrincione

Questo è un libro di storie e di...

IL CASO MOBY PRINCE

IL CASO MOBY PRINCE

by Gabriele Bardazza, Francesco Sanna

Per la prima volta in un libro, i...


AMEN

AMEN

by Antonio Ferrari

L’attentato a Giovanni Paolo II e i molti...

LE ULTIME PAROLE DI FALCONE E BORSELLINO

LE ULTIME PAROLE DI FALCONE E BORSELLINO

by Antonella Mascali

Questo libro raccoglie i principali interventi, le interviste,...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA DEI PASCOLI

LA MAFIA DEI PASCOLI

by Nuccio Anselmo, Giuseppe Antoci

Milioni di euro guadagnati per anni in silenzio...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa