Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Cronache Italia ''Scorta mediatica'' per Giulio Regeni. Conferenza stampa in Fnsi venerdi' 13 ottobre

Cronache Italia

''Scorta mediatica'' per Giulio Regeni. Conferenza stampa in Fnsi venerdi' 13 ottobre

L’iniziativa, proposta da Amnesty International Italia e fatta propria da Federazione della Stampa e Articolo 21, intende chiamare a raccolta gli operatori dell’informazione affinché continuino a seguire le iniziative finalizzare a ottenere verità e giustizia per il giovane ricercatore. Appuntamento alle 17.30 (primo piano).

regeni cartelli volto manif

Venerdì 13 ottobre verrà presentato ufficialmente l’appello per la costituzione di una “scorta mediatica” per Giulio Regeni. L’iniziativa, proposta da Amnesty International Italia e fatta immediatamente propria dalla Federazione nazionale della stampa italiana e dal portale Articolo 21, intende chiamare a raccolta gli operatori dell’informazione affinché continuino a seguire le iniziative finalizzare a ottenere la verità sul sequestro, sulla tortura e sull’uccisione di Giulio Regeni, ormai 21 mesi fa al Cairo, e a dare costanti notizie sulle violazioni dei diritti umani in Egitto.
La “scorta mediatica” avrà anche il compito di proteggere Giulio Regeni da attacchi e offese alla sua storia, alla sua dignità, alla sua limpidezza di comportamento e d’intenti e di tutelare i suoi difensori da attacchi alla loro sicurezza e incolumità.
L’appuntamento è fissato per venerdì 13 ottobre a Roma, nella sede della Fnsi, in corso Vittorio Emanuele II, 349 (primo piano) alle 17.30.
Oltre a rappresentanti di Amnesty International Italia, Fnsi e Articolo 21, sarà presente l’avvocata Alessandra Ballerini, legale della famiglia Regeni. Nell’occasione saranno resi noti i nomi dei primi firmatari dell’appello.

Tutto il Direttivo di Articolo21 è invitato a partecipare

articolo21.org

Le recensioni di AntimafiaDuemila

IL CASO DAVID ROSSI

IL CASO DAVID ROSSI

by Davide Vecchi

Le ultime ore di vita di David RossiLa...

UNO SBIRRO NON LO SALVA NESSUNO

UNO SBIRRO NON LO SALVA NESSUNO

by Giacomo Cacciatore

Questo libro racconta la vera storia della scomparsa...


CARLO ALBERTO DALLA CHIESA. UN PAPÀ CON GLI ALAMARI

CARLO ALBERTO DALLA CHIESA. UN PAPÀ CON GLI ALAMARI

by Simona dalla Chiesa

"Un papà con gli alamari" non è una...

DALLA CHIESA

DALLA CHIESA

by Andrea Galli

Giovanissimo incursore durante la Seconda guerra mondiale, dopo...


UNA STRAGE SEMPLICE

UNA STRAGE SEMPLICE

by Nando dalla Chiesa

Capaci. E la sua continuazione, via D'Amelio. Una...

LA MAFIA DIMENTICATA

LA MAFIA DIMENTICATA

by Umberto Santino

I caporioni della mafia stanno sotto la salvaguardia...


IL PATTO INFAME

IL PATTO INFAME

by Luigi Grimaldi

Napoli, la mattina del 27 aprile 1982 un...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI

Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia



quarantanni-di-mafia-agg
Saverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinita
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa


il ritorno del principe homeSaverio Lodato
Roberto Scarpinato


IL RITORNO DEL PRINCIPE
La criminalità dei potenti
in Italia



ho ucciso giovanni falcone homeSaverio Lodato

HO UCCISO
GIOVANNI FALCONE

La confessione
di Giovanni Brusca