Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Sostieni AntimafiaDuemila con Pay Pal

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Mafia eventi Campania Camorra: indagini su cadavere trovato ieri in bagagliaio auto a Scampia

Rassegna Stampa

Camorra: indagini su cadavere trovato ieri in bagagliaio auto a Scampia

Se ne occupa la Dda di Napoli
di AMDuemila
La Dda di Napoli ha aperto un fascicolo sull'omicidio del trentenne Domenico Gargiulo, il cui cadavere è stato trovato ieri nel bagagliaio di un'auto in un parcheggio nel quartiere Scampia, periferia nord della città di Napoli. La scomparsa di Gargiulo era stata segnalata dai parenti alcune ore prima.
Nei giorni scorsi, sempre a Scampia, è stato ucciso anche il 51enne Gennaro Sorrentino, con precedenti per associazione a delinquere, ucciso mentre era alla guida di un'auto sulla strada provinciale 500. Gli investigatori vogliono verificare se tra i due delitti possa essere un collegamento.
Gargiulo era già scampato a un agguato di Camorra: era lui, ritenuto all'epoca vicino al gruppo della Vanella Grassi, il vero obiettivo dei killer che, il 15 ottobre 2012 nel quartiere Marianella, uccisero per sbaglio Lino Romano, 30 anni, completamente estraneo alle dinamiche criminali, che per pura fatalità si trovava proprio in quel momento ad uscire dal palazzo nel quale si trovava lo stesso Gargiulo. I killer, è poi emerso dalle indagini, non aspettarono l'sms decisivo con il quale sarebbe stato segnalato l'arrivo di Gargiulo e agirono convinti che si trattasse di lui.

Foto  © Newfotosud / Alessandro Garofalo

Le recensioni di AntimafiaDuemila

IL PEGGIO DI ME

IL PEGGIO DI ME

by Ismaele La Vardera

Cosa succede se il candidato sindaco di Matteo...

GASPARE MUTOLO

GASPARE MUTOLO

by Anna Vinci

“Sono un sopravvissuto. Sono la memoria orale della...


LE MAFIE NELL'ECONOMIA LEGALE

LE MAFIE NELL'ECONOMIA LEGALE

by Rocco Sciarrone, Luca Storti

Le mafie continuano a prosperare sia nelle zone...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

SALVATORE CANCEMI: RIINA MI FECE I NOMI DI...

SALVATORE CANCEMI: RIINA MI FECE I NOMI DI...

by Giorgio Bongiovanni

Le particolarità di questo libro 1. E’ la prima...


PIAZZA FONTANA. IL PROCESSO IMPOSSIBILE

PIAZZA FONTANA. IL PROCESSO IMPOSSIBILE

by Benedetta Tobagi

Il racconto rigoroso e appassionante del grande processo...

DEPISTATO

DEPISTATO

by Giuseppe Lo Bianco , Sandra Rizza

In queste pagine è raccontato il depistaggio di...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa