Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Mafia eventi Calabria 'Ndrangheta: 17 arresti tra Reggio Calabria e Milano

Rassegna Stampa

'Ndrangheta: 17 arresti tra Reggio Calabria e Milano

di AMDuemila
I Carabinieri della compagnia di Corsico (Milano) hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 17 persone, delle quali 10 in carcere, cinque ai domiciliari e due con obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Le 17 persone sono ritenute responsabili di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, detenzione e porto di armi clandestine, e a due degli indagati è stata contestata l'aggravante del metodo mafioso per avere commesso il fatto al fine di agevolare l'attività della 'Ndrangheta nella locale di Corsico-Buccinasco. L’inchiesta, iniziata nel settembre 2018 e coordinata dalla Dda di MIlano, rappresenta la prosecuzione dell'operazione 'Quadrato', conclusa nell'ottobre del 2018, che ha consentito di individuare e disarticolare un sodalizio criminale dedito al traffico di ingenti quantitativi di droga, prevalentemente cocaina e marijuana, operante nel Sud-Ovest della provincia di Milano. L'impianto accusatorio è stato suffragato dalle dichiarazioni rese da un collaboratore di giustizia, utili a individuare alcuni indagati con il ruolo di promotori affiliati alla nota 'ndrina Barbaro-Papalia di Platì, attivi nella gestione delle piazze di spaccio nei quartieri popolari di Corsico e Cesano Boscone, dove da sempre si registra l'egemonia della locale associazione di Corsico-Buccinasco.

Foto © Imagoeconomica

Le recensioni di AntimafiaDuemila

DOSSIER BOLOGNA

DOSSIER BOLOGNA

by Antonella Beccaria

"Quando, alle 10:25, da quella valigia si sprigionò...

U SICCU

U SICCU

by Lirio Abbate

Lirio Abbate ci spiega perché la cattura di...


A UN PASSO DA PROVENZANO

A UN PASSO DA PROVENZANO

by Giampiero Calapà

Bernardo Provenzano, detto ’u Tratturi dai nemici, zu...

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

by Alfredo Galasso

Dall’incontro con Rocco Chinnici, Falcone e Borsellino al...


PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

by Pietro Grasso

Una testimonianza civile per le nuove generazioni. Un...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa