Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Rassegna Stampa

Estradato da Germania presunto affiliato cosca Locride

Estradato da Germania presunto affiliato cosca Locride Rocco Stilo era stato arrestato a giugno. Deve scontare condanna
Reggio Calabria. E' stato estradato in Italia il latitante Rocco Stilo, di 28 anni, di Africo, ritenuto affiliato alla cosca di 'Ndrangheta dei Morabito-Bruzzaniti-Palamara, clan della Locride ramificato nel nord Italia e all'estero. Stilo è giunto a Fiumicino scortato da due operatori della Direzione centrale della Polizia criminale di Roma. Il latitante era stato arrestato nel giugno scorso su indicazione dei carabinieri, a seguito di un mandato d'arresto europeo emesso dalla Procura di Reggio Calabria. I militari, in particolare, erano riusciti a localizzarlo a Neuwied, in Renania, al termine di un'indagine condotta in collaborazione con la polizia tedesca e sotto l'egida del Servizio di cooperazione internazionale. Stilo, che è stato portato nel carcere di Civitavecchia (Roma), si era reso irreperibile a maggio per sfuggire ad una condanna residua per detenzione a fini di spaccio di droga e rapina.

ANSA