Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Mafia eventi Calabria Scoperto bunker nel reggino, no latitanti ma serra marijuana

Rassegna Stampa

Scoperto bunker nel reggino, no latitanti ma serra marijuana

carabinieri auto c imagoeconomica 23Individuato dai Cc in cantina casolare, trovati 10 arbusti
Reggio Calabria. Un bunker utilizzato come "location" per coltivare canapa indiana. La scoperta è stata fatta a Platì, centro della Locride situato nel "cuore" dell'Aspromonte, dai carabinieri del posto, da quelli della compagnia di Locri e dai "Cacciatori". Nel corso di un servizio di controllo, i militari hanno perquisito un casolare di proprietà di un 40enne trovando nella cantina un bunker di circa 25 metri quadrati. L'interno, stavolta, anziché dare ospitalità a qualche latitante della 'ndrangheta è stato adibito a serra per la coltivazione di canapa indiana. Dentro il bunker, infatti, i militari hanno rinvenuto 10 piante di canapa indiana, alcune delle quali già alte un metro e mezzo, 3 lampade alogene, 64 vasi di plastica, 3 trasformatori di corrente, 2 impianti di ventilazione e un temporizzatore. Il materiale è stato sequestrato. Il titolare del locale, invece, è stato denunciato per abusivismo edilizio, furto di energia elettrica e coltivazione e produzione illecite di sostanze stupefacenti.

ANSA

Foto © Imagoeconomica

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LA NOTTE DELLA CIVETTA

LA NOTTE DELLA CIVETTA

by Piero Melati

Leonardo Sciascia pubblicò "Il giorno della civetta" nel...

INTORNO A PEPPINO

INTORNO A PEPPINO

by Salvo Vitale

Peppino Impastato, assassinato a trent'anni dai mafiosi di...


LA SCOPERTA DI COSA NOSTRA

LA SCOPERTA DI COSA NOSTRA

by Gabriele Santoro

Questa è la storia di un mafioso e...

PAPA FRANCESCO. LA DITTATURA DELL'ECONOMIA

PAPA FRANCESCO. LA DITTATURA DELL'ECONOMIA

edited by Ugo Mattei

"Così come il comandamento 'non uccidere' pone un...


COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...

LO STATO ILLEGALE

LO STATO ILLEGALE

by Gian Carlo Caselli, Guido Lo Forte

La mafia è storia di un intreccio osceno...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa