Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Mafia eventi Calabria Incendio mezzo raccolta rifiuti, arresto

Rassegna Stampa

Incendio mezzo raccolta rifiuti, arresto

carabinieri arresto 2015Per CC vendetta cosca per mancate assunzioni presunti affiliati
Melito Porto Salvo (Reggio Calabria)
.I carabinieri della Compagnia di Melito Porto Salvo hanno arrestato, in esecuzione di un'ordinanza del gip di Reggio Calabria, Andrea Casili, 38 anni, di Condofuri, già noto alle forze dell'ordine, per danneggiamento e tentata estorsione aggravati dalle modalità mafiose. Al termine di indagini coordinate dalla Dda reggina e condotte dai carabinieri di Condofuri San Carlo, l'uomo è stato ritenuto responsabile, insieme ad altri ancora da identificare, dell'incendio di un autocompattatore della Avr, ditta incaricata del servizio di nettezza urbana a Condofuri. La notte del 18 maggio 2014 fu dato alle fiamme un mezzo del valore di 150 mila euro. Le fiamme distrussero anche altri due mezzi del Comune. All'origine del gesto, secondo i carabinieri, la volontà della cosca Rodà-Casile di affermare il proprio "controllo" del territorio e, in particolare, una ritorsione contro la società Avr per non aver assunto alcune persone ritenute contigue alla cosca, tra i quali Casili.

ANSA

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LA NOTTE DELLA CIVETTA

LA NOTTE DELLA CIVETTA

by Piero Melati

Leonardo Sciascia pubblicò "Il giorno della civetta" nel...

INTORNO A PEPPINO

INTORNO A PEPPINO

by Salvo Vitale

Peppino Impastato, assassinato a trent'anni dai mafiosi di...


LA SCOPERTA DI COSA NOSTRA

LA SCOPERTA DI COSA NOSTRA

by Gabriele Santoro

Questa è la storia di un mafioso e...

PAPA FRANCESCO. LA DITTATURA DELL'ECONOMIA

PAPA FRANCESCO. LA DITTATURA DELL'ECONOMIA

edited by Ugo Mattei

"Così come il comandamento 'non uccidere' pone un...


COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...

LO STATO ILLEGALE

LO STATO ILLEGALE

by Gian Carlo Caselli, Guido Lo Forte

La mafia è storia di un intreccio osceno...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa