Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Mafia eventi Calabria Villa San Giovanni (Rc): sequestro milionario, sigilli a patrimonio di Antonio Calabrese

Rassegna Stampa

Villa San Giovanni (Rc): sequestro milionario, sigilli a patrimonio di Antonio Calabrese

I carabinieri di Reggio Calabria hanno dato esecuzione a un provvedimento di sequestro preventivo emesso dal Tribunale di Reggio per l’impresa edile “Calabrese Antonio” con sede a Villa San Giovanni e di proprietà dell’omonimo imorenditore.
Il sequestro rappresenta il risultato di un’ulteriore approfondimento per le indagini che hanno condotto all’operazione denominata “Sansone” e che aveva portato provvedimenti nei confronti di 28 persone, ritenute contigue alla ndreangheta e ai sodalizi criminali relativi alle cosche Condello, Buda-Imerti, Zito-Bertuca e Garofalo, tutte operanti nei territori di Reggio Calabria, Campo Calabro e Villa San Giovanni, Fiumara di Muro, ma anche nel resto d’Italia e all’estero.
L’attività investigativa ha portato alla luce una commistione con l’impresa “Geometra Pasquale Calabrese” del sesssantaquattrenne Pasquale Calabrese, già sottoposta a sequestro preventivo.
In particolare il business sarebbe stato riconducibile ad un’unica direzione: l’impresa di Antonio Calabrese, infatti, rientrerebbe nel patrimonio aziendale di Pasquale Calabrese come “strumento utilizzato – si legge nel comunicato diffuso dai Carabinieri – e destinato a commettere il delitto traendo linfa dalle illecite cointestazioni tra uno dei titolari e la cosca di ‘ndrangheta egemone sul territorio, i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, procedevano al sequestro dell’impresa IMPRESA “CALABRESE ANTONIO”, avente sede legale in Villa San Giovanni (RC) con relativo patrimonio aziendale avente per oggetto sociale: costruzione di edifici residenziali e non residenziali e altro.
Valore stimato euro 800.000,00, e relativo patrimonio aziendale costituito da i seguenti beni strumentali:
Nr. 7 veicoli per un valore totale di euro 250.000,00;
Nr. 14 mezzi di cantiere per un valore totale di euro 350.000,00;
Nr. 5 prodotti finanziari (conti correnti, polizze ecc.) del valore di euro 100.000,00.
Il tutto per un valore complessivo stimato in euro 1.500.000,00 circa (un milionecinquecentomila)

strill.it

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LA NOTTE DELLA CIVETTA

LA NOTTE DELLA CIVETTA

by Piero Melati

Leonardo Sciascia pubblicò "Il giorno della civetta" nel...

INTORNO A PEPPINO

INTORNO A PEPPINO

by Salvo Vitale

Peppino Impastato, assassinato a trent'anni dai mafiosi di...


LA SCOPERTA DI COSA NOSTRA

LA SCOPERTA DI COSA NOSTRA

by Gabriele Santoro

Questa è la storia di un mafioso e...

PAPA FRANCESCO. LA DITTATURA DELL'ECONOMIA

PAPA FRANCESCO. LA DITTATURA DELL'ECONOMIA

edited by Ugo Mattei

"Così come il comandamento 'non uccidere' pone un...


COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...

LO STATO ILLEGALE

LO STATO ILLEGALE

by Gian Carlo Caselli, Guido Lo Forte

La mafia è storia di un intreccio osceno...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa