Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Mafia eventi Calabria In esclusiva per ''Gli Intoccabili'' le FOTO delle regge dei boss De Stefano

Rassegna Stampa

In esclusiva per ''Gli Intoccabili'' le FOTO delle regge dei boss De Stefano

di Ilaria Calabrò
Altro che casermoni semi costruiti ed edilizia improvvisata, tipica del quartiere Archi, edificato selvaggiamente fra gli anni ’70 e ’80 situato nella periferia a nord di Reggio Calabria.

Le ville della potente e temuta famiglia ‘ndranghetista dei De Stefano di Reggio Calabria – giudicata dal pm Giuseppe Lombardo come una fra le più influenti al mondo con propaggini a Milano, negli Stati Uniti e in Australia  – sono custodite in un invalicabile lussuoso comprensorio, situato nel cuore di Archi ed a poche decine di metri da una delle più belle spiagge del litorale reggino.



La troupe televisiva de “Gli Intoccabili” è riuscita ad ‘espugnare’  il fortino della casta ‘ndranghetista ed a filmare alcune abitazioni della famiglia De Stefano.

Immortalate, fra le altre, le case di Giovanni, detto “il principe” (attualmente detenuto con l’accusa di essere stato per lungo tempo il reggente del clan) e dell’avvocato Giorgio De Stefano, storicamente ritenuto il “consigliori” della cosca, oggi in cella perché accusato di essere uno degli elementi apicali della componente riservata della ‘ndrangheta (gli “invisibili”), come emerso dall’operazione “Mammasantissima”.


Il massmediologo Klaus Davi ha citofonato a tutte le abitazioni presenti all’interno del condominio. Pleonastiche le reazioni stizzite di molti residenti che hanno risposto ai citofoni, eccezion fatta per l’avvocato Pietro Colicchia, marito della figlia di Giorgio De Stefano, che ha parlato per diversi minuti con Davi e la sua troupe, dichiarandosi disponibile ad un secondo incontro con la squadra de “Gli Intoccabili”.

L’appuntamento con la nuova puntata della trasmissione, ideata e condotta da Klaus Davi, è per sabato 8 ottobre, alle ore 21.00, in diretta dagli studi di LaC (visibile sul canale 19 Dt o in streaming su www.lactv.it).

strettoweb.com

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LA NOTTE DELLA CIVETTA

LA NOTTE DELLA CIVETTA

by Piero Melati

Leonardo Sciascia pubblicò "Il giorno della civetta" nel...

INTORNO A PEPPINO

INTORNO A PEPPINO

by Salvo Vitale

Peppino Impastato, assassinato a trent'anni dai mafiosi di...


LA SCOPERTA DI COSA NOSTRA

LA SCOPERTA DI COSA NOSTRA

by Gabriele Santoro

Questa è la storia di un mafioso e...

PAPA FRANCESCO. LA DITTATURA DELL'ECONOMIA

PAPA FRANCESCO. LA DITTATURA DELL'ECONOMIA

edited by Ugo Mattei

"Così come il comandamento 'non uccidere' pone un...


COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...

LO STATO ILLEGALE

LO STATO ILLEGALE

by Gian Carlo Caselli, Guido Lo Forte

La mafia è storia di un intreccio osceno...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa