Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Mafia eventi Calabria Giornalista racconta a studenti storia di Lea Garofalo

Rassegna Stampa

Giornalista racconta a studenti storia di Lea Garofalo

Paolo De Chiara ha presentato libro "Il coraggio di dire no"
Palermo. Il giornalista molisano Paolo De Chiara, autore del volume "Il coraggio di dire No. Lea Garofalo la donna che sfidò la 'ndrangheta" (2012) ha incontrato gli alunni dell'Ics Carini Calderone Torretta e dell'Ics Salomone Marino di Borgetto. Ai ragazzi ha raccontato la triste vicenda di Lea, la donna coraggio che si è ribellata alla 'ndrangheta e ha tagliato i ponti con la criminalità organizzata. Ha pagato col sangue la sua ribellione alla cultura mafiosa, che non perdona il "tradimento" soprattutto di una donna. A 35 anni è stata rapita a Milano e barbaramente uccisa per ordine del suo ex compagno, dopo un precedente fallito tentativo di sequestro a Campobasso, in Molise. "Lea Garofalo - riferisce De Chiara - è stata ammazzata dalla criminalità calabrese ma anche abbandonata dallo Stato. Uno Stato irresponsabile che non ha mai ritenuto credibile in vita sua questa donna, che non ha mai chiesto scusa per il suo comportamento. Le persone vanno tutelate quando sono vive non celebrate quando sono morte. L'esempio di Lea Garofalo ci insegna una cosa fondamentale: è possibile combattere le schifose mafie. Lea da sola è riuscita a mandare in galera un intero clan di 'ndrangheta, tutti insieme possiamo annientarli". Nel corso dell'incontro gli studenti hanno posto innumerevoli domande all'autore partecipando in maniera attiva al dibattito e mostrando particolare interesse verso chi ha saputo dire "no" alla mafia anche a costo della vita. Il giornalista De Chiara è autore anche di due libri; "Il veleno del Molise, trent'anni di omertà sui rifiuti tossici" (2013, premio giornalistico nazionale Ilaria Rambaldi 2014), "Testimoni di giustizia. Uomini e donne che hanno sfidate le mafie (2014).

ANSA

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LA NOTTE DELLA CIVETTA

LA NOTTE DELLA CIVETTA

by Piero Melati

Leonardo Sciascia pubblicò "Il giorno della civetta" nel...

INTORNO A PEPPINO

INTORNO A PEPPINO

by Salvo Vitale

Peppino Impastato, assassinato a trent'anni dai mafiosi di...


LA SCOPERTA DI COSA NOSTRA

LA SCOPERTA DI COSA NOSTRA

by Gabriele Santoro

Questa è la storia di un mafioso e...

PAPA FRANCESCO. LA DITTATURA DELL'ECONOMIA

PAPA FRANCESCO. LA DITTATURA DELL'ECONOMIA

edited by Ugo Mattei

"Così come il comandamento 'non uccidere' pone un...


COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...

LO STATO ILLEGALE

LO STATO ILLEGALE

by Gian Carlo Caselli, Guido Lo Forte

La mafia è storia di un intreccio osceno...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa