Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Mafia eventi Sicilia Video - Mafia: blitz a Palermo, arrestato ricercato famiglia Brancaccio

Rassegna Stampa

Video - Mafia: blitz a Palermo, arrestato ricercato famiglia Brancaccio

Palermo. Gli agenti della Catturandi di Palermo all'alba hanno arrestato Pietro Luisi, 29 anni, ricercato dallo scorso luglio dopo una operazione che aveva nel mirino la famiglia mafiosa di Brancaccio. L'uomo si nascondeva in zona Oreto e gli investigatori della Squadra Mobile diretta da Rodolfo Ruperti lo hanno individuato dopo alcuni mesi di indagine. Era uno dei rampolli in ascesa tra le famiglie mafiose e doveva essere arrestato lo scorso luglio, perche' considerato anello di collegamento tra i palermitani e i trafficanti di cocaina calabresi nell'ambito del blitz 'Maredolce 2' della Dda di Palermo.



"Ora che tu me li hai presentati, io arrivo, so che persone sono", diceva intercettato. Su di lui indagavano anche i carabinieri e c'era anche il suo nome tra gli ordini di arresto emessi a fine luglio sulla famiglia mafiosa di Porta Nuova, tra cui Armando e Salvatore Luisi, fratelli di Pietro, finiti in carcere. Era ritenuto affidabile dal reggente della famiglia di Brancaccio, Luigi Scimo' (detto Fabio) gia' uomo di riferimento del boss Giuseppe Guttadauro (detto u dutturi). Nel 2017 Pietro Luisi dopo una breve latitanza si costitui' alla Squadra Mobile di Palermo, ricercato dopo il blitz Double Track della Dda di Catania che svelo' i canali di acquisto dei palermitani attraverso le famiglie catanesi dei Cappello-Bonaccorsi.

AGI

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

by Ambra Montanari, Sabrina Pignedoli

In Germania si pensa che le mafie siano...

THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...


LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...

UN EROE BORGHESE

UN EROE BORGHESE

by Corrado Stajano

L'Italia degli anni settanta è l'Italia della loggia...


ECONOMIA DROGATA

ECONOMIA DROGATA

by Giorgio Malfatti di Monte Tretto

La criminalità organizzata dedita al narcotraffico ha portato...

GLI AGNELLI

GLI AGNELLI

by Antonio Parisi

Quando il conte Emanuele Cacherano di Bricherasio, insieme...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa