Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Mafia eventi Sicilia Palermo, Pif annuncia: ''Stop alla Mafia uccide solo d'estate''

Rassegna Stampa

Palermo, Pif annuncia: ''Stop alla Mafia uccide solo d'estate''

La Rai non proseguirà la serie del regista palermitano. "Avrei voluto arrivare fino alle stragi del '92"
di Vassily Sortino
Addio a “La mafia uccide solo d’estate – La serie”. La Rai ha cancellato dalla sua programmazione la fiction a puntate tratta dall’omonimo film di Pif. Una scelta, probabilmente dettata dagli ascolti bassi che sono crollati tra la prima e la seconda serie da oltre 5 a 3,7 milioni di spettatori in prima serata e il 14,8 di share. Troppo poco per la rete ammiraglia Rai. A comunicarlo è stato lo stesso regista, con un video sul suo canale Facebook.
«Non ci sarà – ha detto Pif – e piangiamo con un occhio solo, perché nella prima e nella seconda serie abbiamo detto delle cose molto importanti ed è già un miracolo che siamo riusciti ad arrivare lì. Certo, l’obiettivo era arrivare con la serie sino alla morte di Falcone e Borsellino, passando per tutti i morti ammazzati dalla mafia che la gente ignora spesso e volentieri, tipo Carmelo Iannì. Ormai ho smesso di dispiacermi. Al massimo la terza e la quarta serie ve la racconto io se ci incontriamo».
Pif, intanto si consola con una buona notizia che arriva dall’Inghilterra. In questi giorni Channel 4 sta trasmettendo le puntate della serie andata in onda in Rai che racconta le vicende della famiglia Giammarresi negli anni in cui la “Cosa nostra” dominava Palermo.

palermo.repubblica.it

Foto © Imagoeconomica

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

by Ambra Montanari, Sabrina Pignedoli

In Germania si pensa che le mafie siano...

THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...


LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...

UN EROE BORGHESE

UN EROE BORGHESE

by Corrado Stajano

L'Italia degli anni settanta è l'Italia della loggia...


ECONOMIA DROGATA

ECONOMIA DROGATA

by Giorgio Malfatti di Monte Tretto

La criminalità organizzata dedita al narcotraffico ha portato...

GLI AGNELLI

GLI AGNELLI

by Antonio Parisi

Quando il conte Emanuele Cacherano di Bricherasio, insieme...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa