Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Mafia eventi Sicilia Libero Cinema in Libera Terra: a Scicli l'ultima tappa della carovana di cinema itinerante contro le mafie

Rassegna Stampa

Libero Cinema in Libera Terra: a Scicli l'ultima tappa della carovana di cinema itinerante contro le mafie

lordine delle coseSi conclude a Scicli (Rg), domenica 5 agosto, il viaggio di Libero Cinema in Libera Terra che dal 17 luglio anima piazze e luoghi simbolo della legalità, rispondendo alla violenza mafiosa attraverso la visione di film capaci di stimolare il dialogo e il confronto.
L’ultima tappa estiva di questa tredicesima edizione della carovana di cinema itinerante contro le mafie sarà quella di domenica 5 agosto in piazza Italia, a Scicli (RG). La serata si aprirà alle 21.15 con Mafia Liquida, performance tra cinema, fumetto e lavagna luminosa. A Seguire la proiezione del film L’ORDINE DELLE COSE di Andrea Segre. Local Partner: Comune di Scicli, IIS Quintino Cataudella

IL FILM
L’ORDINE DELLE COSE di Andrea Segre (Italia, Francia, Tunisia 2017, 112 min.)
Un interrogativo universale: tentare di cambiare gli squilibri inaccettabili della società o salvaguardare egoisticamente i propri privilegi? Corrado è un alto funzionario del Ministero degli Interni con una specializzazione in missioni internazionali legate al tema dell'immigrazione irregolare. Scelto per un compito non facile: trovare in Libia degli accordi che portino progressivamente a una diminuzione sostanziale degli sbarchi sulle coste italiane. Le trattative non sono facili perché i contrasti all'interno della realtà libica post Gheddafi sono molto forti e le forze in campo avverse con cui trattare molteplici. Andrea Segre prosegue il suo viaggio attraverso le condizioni esistenziali di chi migra e di chi si trova a confrontarsi con il fenomeno.

Libero Cinema in Libera Terra si ritroverà il 5 e 6 ottobre a FERRARA per il Festival Internazionale (il 5 la guerra dei cafonicon RIFIUTOPOLI, Veleni e antidoti e VENTO DI SOAVE di Corrado Punzi; il 6 con IL GIOVANE MARX di Raoul Peck), infine a Parigi il 12 ottobre per la chiusura insieme agli Atelier Varan, storico centro di formazione e documentazione audiovisiva. In programma, per l’ultimissima tappa, la proiezione de LA GUERRA DEI CAFONI di Davide Barletti e Lorenzo Conte.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

IL CORAGGIO DI DIRE NO

IL CORAGGIO DI DIRE NO

by Paolo De Chiara

È la drammatica storia di una fimmina ribelle...

ONG

ONG

by Sonia Savioli

Nel Medioevo si cercavano di unifi care territori...


CIAO, IBTISAM!

CIAO, IBTISAM!

by Serena Marotta

"Ibtisam" è la traslitterazione della parola araba che...

LA REPUBBLICA DELLE STRAGI

LA REPUBBLICA DELLE STRAGI

edited by Antonella Beccaria, Salvatore Borsellino, Federica Fabbretti, Giuseppe Lo Bianco , Stefano Mormile, Nunzia Mormile, Fabio Repici, Giovanni Spinosa

La storia occulta del nostro Paese viene scritta...


SULCIS IN FUNDO

SULCIS IN FUNDO

by Chessa Paolo Matteo

Il "giallo del pozzo" di Carbonia con l'assassinio...

MAFFIA & CO.

MAFFIA & CO.

by Andrea Leccese

Mafia è la parola italiana più famosa al...


IL VOTO DI SCAMBIO POLITICO-MAFIOSO

IL VOTO DI SCAMBIO POLITICO-MAFIOSO

by Mario Michele Giarrusso, Andrea Leccese

''La norma sul voto di scambio politico-mafioso nasce...

UNA SPECIE DI VENTO

UNA SPECIE DI VENTO

by Marco Archetti

Una storia che è un canto di vita:...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa