Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Mafia eventi Sicilia Palermo: la Polizia di Stato commemora Natale Mondo nel trentesimo anniversario della sua uccisione

Rassegna Stampa

Palermo: la Polizia di Stato commemora Natale Mondo nel trentesimo anniversario della sua uccisione

questura palermo lapide agenti mortiDomani mattina alle ore 10.15, presso la lapide che ricorda i caduti della Squadra Mobile di Palermo, ubicata nell’atrio interno della caserma “Boris Giuliano”, in occasione del trentesimo anniversario della vile uccisione dell’Agente Scelto della Polizia di Stato Natale Mondo, il Questore di Palermo, alla presenza delle autorità civili e militari locali, deporrà una corona di alloro. A seguire verrà celebrata una funzione eucaristica officiata dal Cappellano della Polizia di Stato Don Massimiliano Purpura, presso la Cappella della “Soledad”. Un ulteriore momento di ricordo dedicato a Natale Mondo si svolgerà alle ore 12.00 presso la Caserma “Pietro Lungaro”, dove, alla proiezione di un filmato in sua memoria ed alle testimonianze di alcuni poliziotti, seguirà uno spettacolo, in chiave antimafia, di Pupi Siciliani.
Natale Mondo venne ucciso nel primo pomeriggio del 14 gennaio 1988, mentre si trovava davanti il negozio di giocattoli gestito dalla moglie nel quartiere “Arenella”. Si era arruolato in Polizia nel 1972 ed aveva prestato servizio nelle città di Roma, Siracusa e Trapani. Trasferito successivamente alla Questura di Palermo, ha prestato servizio presso la Squadra Mobile dal 2.12.1982 al 9.10.1985, dove si è occupato prevalentemente di indagini sulle cosche mafiose operanti in questo capoluogo, apportando un prezioso contributo alle indagini su “Cosa nostra”.
Per l’estremo sacrificio della propria vita, stroncata da un proditorio agguato criminale, Natale Mondo il 10 novembre 1999 e’ stato insignito della “medaglia d’oro al valor civile alla memoria”.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

L'ULTIMA NOTTE DI ALDO MORO

L'ULTIMA NOTTE DI ALDO MORO

by Paolo Cucchiarelli

'Ecco dove fu ucciso Moro'Esce 'L'ultima notte del...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


CARLO ALBERTO DALLA CHIESA. UN PAPÀ CON GLI ALAMARI

CARLO ALBERTO DALLA CHIESA. UN PAPÀ CON GLI ALAMARI

by Simona dalla Chiesa

"Un papà con gli alamari" non è una...

SE TU POTESSI VEDERMI ORA

SE TU POTESSI VEDERMI ORA

by Carolina Orlandi

La sera del 6 marzo 2013 David Rossi...


LA MAFIA DOPO LE STRAGI

LA MAFIA DOPO LE STRAGI

by Attilio Bolzoni

Totò Riina è scivolato nella tomba con tutti...

LA CRIMINALITA' SERVENTE NEL CASO MORO

LA CRIMINALITA' SERVENTE NEL CASO MORO

by Simona Zecchi

A quarant’anni dal sequestro e dall’omicidio di Aldo...


B. COME BASTA!

B. COME BASTA!

by Marco Travaglio

"Tutto ciò che ha fatto, anzi ci ha...

GUERRA NUCLEARE

GUERRA NUCLEARE

by Manlio Dinucci

Sembra di vivere nel film "The day after"...


Libri in primo piano

collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI

Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia



quarantanni-di-mafia-agg
Saverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinita
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa


il ritorno del principe homeSaverio Lodato
Roberto Scarpinato


IL RITORNO DEL PRINCIPE
La criminalità dei potenti
in Italia



ho ucciso giovanni falcone homeSaverio Lodato

HO UCCISO
GIOVANNI FALCONE

La confessione
di Giovanni Brusca