Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Sostieni AntimafiaDuemila con Pay Pal

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Politica Italia Elezioni europee. Azione Civile e il suo presidente Antonio Ingroia non sostengono questa Europa e non si schierano con nessuna lista

Rassegna Stampa

Elezioni europee. Azione Civile e il suo presidente Antonio Ingroia non sostengono questa Europa e non si schierano con nessuna lista

Azione Civile crede in un'Europa dei diritti e dei popoli, un'Europa nuova e diversa, e giudica questa Europa irriformabile, figlia di trattati iniqui, cemento del sistema neoliberista ed illiberale che governa le nostre vite. Per questo motivo, AC ha deciso di non partecipare alle prossime elezioni europee né direttamente né mediante l'appoggio ad una delle liste in competizione, molte delle quali sono avamposti di quel sistema neoliberista o il frutto di una visione politica cieca e sconfitta dalla storia.

Il Movimento sulla base di queste riflessioni non dà ai propri aderenti e simpatizzanti alcuna indicazione di voto o di astensione.

Azione Civile riconosce tuttavia fra i nominativi dei candidati che partecipano nelle varie liste persone che hanno condiviso col Movimento lotte e percorsi, donne e uomini che dei valori per i quali ci battiamo hanno dato ampia testimonianza.

Perciò, segnaliamo ai nostri simpatizzanti ed aderenti che sceglieranno di partecipare al voto : per la circoscrizione nord-ovest Daniela Padoan e Domenico Finiguerrra, per la circoscrizione nord-est Adelmo Cervi e Mao Valpiana, per la circoscrizione centro Nicoletta Dentico e Bengasi Battisti, per la circoscrizione sud Crocifisso Aloisi e Gianni Fabbris, per la circoscrizione isole Anna Bonforte e Ignazio Corrao.

Azione Civile - il Presidente di AC Antonio Ingroia

Le recensioni di AntimafiaDuemila

IL PEGGIO DI ME

IL PEGGIO DI ME

by Ismaele La Vardera

Cosa succede se il candidato sindaco di Matteo...

GASPARE MUTOLO

GASPARE MUTOLO

by Anna Vinci

“Sono un sopravvissuto. Sono la memoria orale della...


LE MAFIE NELL'ECONOMIA LEGALE

LE MAFIE NELL'ECONOMIA LEGALE

by Rocco Sciarrone, Luca Storti

Le mafie continuano a prosperare sia nelle zone...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

SALVATORE CANCEMI: RIINA MI FECE I NOMI DI...

SALVATORE CANCEMI: RIINA MI FECE I NOMI DI...

by Giorgio Bongiovanni

Le particolarità di questo libro 1. E’ la prima...


PIAZZA FONTANA. IL PROCESSO IMPOSSIBILE

PIAZZA FONTANA. IL PROCESSO IMPOSSIBILE

by Benedetta Tobagi

Il racconto rigoroso e appassionante del grande processo...

DEPISTATO

DEPISTATO

by Giuseppe Lo Bianco , Sandra Rizza

In queste pagine è raccontato il depistaggio di...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa