Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa World news Damasco mandera' in onda l'intervista ad Assad che la Rai non vuole trasmettere

Rassegna Stampa

Damasco mandera' in onda l'intervista ad Assad che la Rai non vuole trasmettere

L'intervista doveva essere trasmessa su RaiNews, ma tutto è saltato, scatenando l'ira del governo siriano
Damasco conferma quello che aveva minacciato: l'intervista fatta dall'amministratore delegato di RaiCom, Monica Maggioni, al presidente siriano, Bashar al Assad, sarà mandata in onda domani, alle 21:00 ora di Damasco, sui social media siriani in versione completa. La notizia arriva dall'account Twitter della presidenza siriana che accompagna l'annuncio con una fotografia che ritrae Monica Maggioni seduta dinanzi al presidente Assad. Da quanto era emerso in mattinata, era tutto predisposto per la messa in onda su RaiNews dell'intervista fatta da Maggioni al presidente siriano ma, nel giro di meno 24 ore, tutto è saltato, ovvero l'intervista non è stata trasmessa. Lo aveva appreso l'AGI in merito alla vicenda che sta assumendo sempre più i contorni di un giallo e ha suscitato l'irritazione del governo di Damasco. La presidenza siriana aveva affermato che, se il servizio fosse andato in onda entro lunedì 9 dicembre, come sarebbe stato concordato tra le parti, sarebbe stato trasmesso comunque sui media siriani. E così sarà.
Una ricostruzione della vicenda vede tutto concentrato, secondo quanto AGI aveva appurato, tra domenica 1 dicembre e lunedì 2. La giornalista ex presidente Rai e attualmente amministratore delegato di RaiCom ha proposto il servizio al direttore di RaiNews24, Antonio Di Bella, il quale l'avrebbe ritenuto interessante, tanto da attivare la redazione esteri del canale 'all news' per uno speciale da mandare il lunedì sera nel corso della rubrica Checkpoint, prevedendo un collegamento con la corrispondente da Istanbul, Lucia Goracci, e con in studio a Roma il professor Francesco Strazzari, professore associato di Relazioni Internazionali alla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa.
Lunedì pomeriggio però, mentre Strazzari è in viaggio per Roma, apprende l'AGI, questa parte di Checkpoint viene annullata, ovvero l'intervista al presidente siriano non andrà in onda. L'intervista, scrive in una nota l'ad della Rai, Fabrizio Salini, "non è stata effettuata su commissione di alcuna testata Rai. Pertanto non poteva venire concordata a priori una data di messa in onda".

AGI

Le recensioni di AntimafiaDuemila

UN APPASSIONATO DISINCANTO

UN APPASSIONATO DISINCANTO

by Antonio Bonagura

La vita in maschera di un uomo dei...

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

by Ambra Montanari, Sabrina Pignedoli

In Germania si pensa che le mafie siano...


THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...

LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...


UN EROE BORGHESE

UN EROE BORGHESE

by Corrado Stajano

L'Italia degli anni settanta è l'Italia della loggia...

ECONOMIA DROGATA

ECONOMIA DROGATA

by Giorgio Malfatti di Monte Tretto

La criminalità organizzata dedita al narcotraffico ha portato...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa