Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Giustizia in Italia Inchiesta mafia e ''spaccaossa'', torna libero Giordano

Rassegna Stampa

Inchiesta mafia e ''spaccaossa'', torna libero Giordano

Il tribunale del Riesame ha accolto il ricorso dei legali
di AMDuemila
Torna in libertà Sebastiano Giordano, finito in carcere il 19 novembre scorso nell'ambito del blitz della Squadra mobile che aveva individuato interessi di Cosa nostra nella maxi-truffa dei finti incidenti stradali realizzati con vittime consenzienti, disposte a fari rompere le ossa per simulare le ferite. Il tribunale del Riesame ha accolto il ricorso dell'avvocato Carmelo Adamo, che assiste l'indagato, annullando totalmente l'ordinanza di custodia cautelare. I legali hanno messo in discussione una serie di intercettazioni in cui si parla di un "Sebastiano" ma, per il legale, senza che questa persona fosse compiutamente identificata.
Contestualmente, i giudici hanno confermato il carcere per il boss di Brancaccio, Michele Marino, arrestato nella stessa operazione con il fratello Stefano. Per gli altri indagati i ricorsi sono ancora pendenti.
Secondo l'accusa Giordano avrebbe gestito anche il business della droga per conto di Marino. Ancora non sono note le motivazioni della decisione del riesame.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

DOSSIER BOLOGNA

DOSSIER BOLOGNA

by Antonella Beccaria

"Quando, alle 10:25, da quella valigia si sprigionò...

U SICCU

U SICCU

by Lirio Abbate

Lirio Abbate ci spiega perché la cattura di...


A UN PASSO DA PROVENZANO

A UN PASSO DA PROVENZANO

by Giampiero Calapà

Bernardo Provenzano, detto ’u Tratturi dai nemici, zu...

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

by Alfredo Galasso

Dall’incontro con Rocco Chinnici, Falcone e Borsellino al...


PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

by Pietro Grasso

Una testimonianza civile per le nuove generazioni. Un...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa