Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Giustizia in Italia 'Ndrangheta: minaccio' troupe tv, condannato a 13 mesi

Rassegna Stampa

'Ndrangheta: minaccio' troupe tv, condannato a 13 mesi

Riprese andarono in onda a Presadiretta
Un pregiudicato di San Luca in Aspromonte, Antonio Callipari, è stato condannato dal Tribunale di Locri a tredici mesi di reclusione per le minacce rivolte ad un gruppo di giornalisti che lo avevano filmato. Callipari, di 26 anni, legato per vincoli di parentela alla cosca dei Nirta, era stati arrestato nel novembre scorso dopo un anno di latitanza per essere sfuggito all'ordinanza di custodia cautelare emessa a suo carico dal Gip di Milano su richiesta della Dda, nell'ambito dell'operazione "Ignoto 23". L'uomo è accusato di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. Nel maggio 2017, aveva rivolto pesanti minacce ai giornalisti Danilo Procaccianti (Rai 3), Fabrizio Lazzaretti e alla collaboratrice di "Repubblica" Alessia Candito. Nell'occasione tentò di impadronirsi delle telecamere e dei cellulari dei tre giornalisti, intimando loro di non "mettere più piede a San Luca se no siete morti". I filmati furono poi trasmessi nella puntata di "Presadiretta" andata in onda il 25 settembre del 2017.

ANSA

Le recensioni di AntimafiaDuemila

CASAMONICA, LA STORIA SEGRETA

CASAMONICA, LA STORIA SEGRETA

by Floriana Bulfon

Un documento giornalistico straordinario e di estrema attualità,...

NUDDU

NUDDU

by Pietro Orsatti

Un’inchiesta giornalistica senza apparente via di uscita e...


IL PADRINO DELL'ANTIMAFIA

IL PADRINO DELL'ANTIMAFIA

by Attilio Bolzoni

Un siciliano che è “nel cuore” di un...

FIGLI DEI BOSS

FIGLI DEI BOSS

by Dario Cirrincione

Questo è un libro di storie e di...


IL CASO MOBY PRINCE

IL CASO MOBY PRINCE

by Gabriele Bardazza, Francesco Sanna

Per la prima volta in un libro, i...

AMEN

AMEN

by Antonio Ferrari

L’attentato a Giovanni Paolo II e i molti...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa