Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Giustizia in Italia Aggressione a Maria Grazia Mazzola, sindacato parte civile nel processo davanti al gup di Bitonto

Rassegna Stampa

Aggressione a Maria Grazia Mazzola, sindacato parte civile nel processo davanti al gup di Bitonto

Domani, giovedì 16 maggio, una delegazione dell’Associazione della Stampa di Puglia, d’intesa con la Fnsi, sarà presente in Tribunale di Bitonto (in via G.Planelli 1, ex sezione distaccata), a partire dalle ore 9.30, in concomitanza con l’udienza preliminare che si tiene davanti al gup per la richiesta di rinvio a giudizio di Monica Laera, in relazione all’aggressione del 9 febbraio 2018 ai danni della giornalista del Tg1 Maria Grazia Mazzola. Nell’ambito del processo a carico della signora Laera, la Federazione della Stampa – assistita dagli avvocati Francesco Paolo e Roberto Sisto – chiederà la costituzione di parte civile. In udienza si arriva dopo che la DDA di Bari ha chiesto il rinvio a giudizio nei confronti della signora Laera per aggressione con aggravante mafiosa, lesioni e minacce di morte. L’iniziativa si svolge d’intesa con l’UsigRai, il sindacato dei giornalisti della Rai.

articolo21.org

ARTICOLI CORRELATI

Indagini chiuse: la Procura riconosce il metodo mafioso nell'aggressione a Maria Grazia Mazzola

La giornalista Maria Grazia Mazzola picchiata dalla moglie di un boss

Le recensioni di AntimafiaDuemila

NUDDU

NUDDU

by Pietro Orsatti

Un’inchiesta giornalistica senza apparente via di uscita e...

IL PADRINO DELL'ANTIMAFIA

IL PADRINO DELL'ANTIMAFIA

by Attilio Bolzoni

Un siciliano che è “nel cuore” di un...


FIGLI DEI BOSS

FIGLI DEI BOSS

by Dario Cirrincione

Questo è un libro di storie e di...

IL CASO MOBY PRINCE

IL CASO MOBY PRINCE

by Gabriele Bardazza, Francesco Sanna

Per la prima volta in un libro, i...


AMEN

AMEN

by Antonio Ferrari

L’attentato a Giovanni Paolo II e i molti...

LE ULTIME PAROLE DI FALCONE E BORSELLINO

LE ULTIME PAROLE DI FALCONE E BORSELLINO

by Antonella Mascali

Questo libro raccoglie i principali interventi, le interviste,...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa