Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Giustizia in Italia 'Ndrangheta: al processo Stige chieste 104 condanne

Rassegna Stampa

'Ndrangheta: al processo Stige chieste 104 condanne

Conclusa requisitoria pm in processo con rito abbreviato
di AMDuemila
Condanne da 20 anni a otto mesi di reclusione per 104 persone, tra politici, imprenditori e boss, ritenuti intranei o affiliati alla cosca Farao-Marincola di Ciro', sono state chieste dal pm della Dda di Catanzaro Domenico Guarascio, al termine della requisitoria, con rito abbreviato, nel processo "Stige". Una sola la richiesta di assoluzione, per Vincenzo Gangale. L'inchiesta, secondo l'accusa, ha messo in luce come la consorteria avesse creato una vera e propria "holding criminale" in grado di controllare diversi settori economici, per diversi milioni di euro di giro d'affari, che spaziavano dai rifiuti, agli appalti pubblici, dal commercio alimentare e vinicolo, fino ai servizi funebri. Un controllo granitico del territorio che sarebbe nato anche grazie alla connivenza di politici e imprenditori. L'indagine della Dda di Catanzaro è stata portata a termine il 9 gennaio scorso con una operazione interforze di Carabinieri, Polizia e Guardia di finanza che ha portato all'arresto di 169 persone. Una settimana dopo si è pentito Francesco Farao (per lui chiesti 2 anni e 8 mesi di reclusione), figlio del boss Giuseppe Farao, uno dei promotori della 'ndrina cirotana che alla fine degli anni '70 comincio' a prendere il potere e promuovere, insieme a Cataldo Marincola, l'ascesa al potere del sodalizio di 'ndrangheta. Il pm, tra l'altro, ha chiesto la condanna di Roberto Siciliani (12 anni e 6 mesi di reclusione), ex sindaco di Ciro' Marina, e dei fratello Nevio Siciliani (10 anni), ex assessore con deleghe importanti e Mario Siciliani (10 anni). Secondo l'accusa rappresentano uno dei collanti con l'amministrazione comunale di Ciro' e quella provinciale di Crotone. Per i giovani esponenti della famiglia sono state chieste le condanne di Vittorio Farao (20 anni), figlio di Silvio, e Vittorio (18), figlio di Giuseppe. Gli esponenti apicali della cosca hanno scelto il rito ordinario. Chiesti, inoltre, 10 anni, per Francesco Russo che secondo l'accusa svolgeva per la cosca proselitismo elettorale, con modalita' 'ndranghetistiche, specie in ordine alle ultime competizioni elettorali comunali di Ciro' Marina del 2016.

Fonte: ANSA

Le recensioni di AntimafiaDuemila

DOSSIER BOLOGNA

DOSSIER BOLOGNA

by Antonella Beccaria

"Quando, alle 10:25, da quella valigia si sprigionò...

U SICCU

U SICCU

by Lirio Abbate

Lirio Abbate ci spiega perché la cattura di...


A UN PASSO DA PROVENZANO

A UN PASSO DA PROVENZANO

by Giampiero Calapà

Bernardo Provenzano, detto ’u Tratturi dai nemici, zu...

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

by Alfredo Galasso

Dall’incontro con Rocco Chinnici, Falcone e Borsellino al...


PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

by Pietro Grasso

Una testimonianza civile per le nuove generazioni. Un...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa