Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Giustizia in Italia Procura chiede confisca patrimonio Rappa

Rassegna Stampa

Procura chiede confisca patrimonio Rappa

Chiesta sorveglianza speciale per Vincenzo Corrado
Palermo. Il pm Claudia Ferrari ha chiesto alla sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Palermo la confisca del patrimonio sequestrato agli imprenditori Rappa del valore di circa 800 milioni di euro, tra società, aziende di pubblicità, la televisione Trm e la concessionaria "Nuova sport car". Il magistrato ha anche chiesto l'applicazione della sorveglianza speciale per due anni e mezzo per Vincenzo Corrado Rappa considerato socialmente pericoloso, ipotesi che è caduta per mancanza di attualità per il padre di Vincenzo Corrado, Filippo, e per il fratello Gabriele. La pericolosità sociale deriverebbe dall'aver organizzato dei passaggi societari affinché i beni del nonno Vincenzo, costruttore in odore di mafia, sfuggissero alla scure delle misure di prevenzione. Secondo la Procura, i fondi utilizzati da Filippo Rappa e dai figli Vincenzo Corrado e Gabriele sarebbero stati infatti quelli del nonno Vincenzo Rappa, morto a Palermo nel 2009, dopo essere stato condannato per mafia.

ANSA

Le recensioni di AntimafiaDuemila

GIUSTIZIA DIVINA

GIUSTIZIA DIVINA

by Emanuela Provera, Federico Tulli

"In parrocchia arrivò un sacerdote che, a mio...

IL GIORNO DEL GIUDIZIO

IL GIORNO DEL GIUDIZIO

by Andrea Tornielli, Gianni Valente

Il tentato "golpeˮ contro Francesco esplode come "bomba...


PALERMO CONNECTION

PALERMO CONNECTION

by Petra Reski

Palermo Connection inaugura una nuova serie di gialli...

STORIA SEGRETA DELLA ‘NDRANGHETA

STORIA SEGRETA DELLA ‘NDRANGHETA

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

Se un tempo i suoi affiliati andavano a...


UN MORTO OGNI TANTO

UN MORTO OGNI TANTO

by Paolo Borrometi

"Ogni tanto un murticeddu, vedi che serve! Per...

LA BESTIA

LA BESTIA

by Carlo Palermo

2 aprile 1985: l'auto che porta Carlo Palermo...


IL CORAGGIO DI DIRE NO

IL CORAGGIO DI DIRE NO

by Paolo De Chiara

È la drammatica storia di una fimmina ribelle...

ONG

ONG

by Sonia Savioli

Nel Medioevo si cercavano di unifi care territori...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa