Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Giustizia in Italia Borsellino: parti civili chiedono risarcimenti

Rassegna Stampa

Borsellino: parti civili chiedono risarcimenti

Caltanissetta. Otto legali di parte civile hanno chiesto la condanna degli imputati e il risarcimento danni per diversi enti, associazioni e per alcuni familiari delle vittime della strage di via D'Amelio. la richiesta è stata avanzata nel processo Borsellino quater, in corso davanti alla Corte d'assise di Caltanissetta. A prendere la parola sono stati gli avvocati Roberto Avellone, Felice Centineo, Giuseppe Ferro, Fabrizio Genco, Zelia Dionisio, Giovanni Airò Farulla, Francesco e Giuseppe Crescimanno. Tra gli enti e le associazioni che hanno chiesto il risarcimento, anche il Comune di Palermo e il Centro studi Pio La Torre. I legali hanno sottolineato le responsabilità di Salvo Madonia e Vittorio Tutino, che rispondono di strage, e le falsità raccontate dagli ex collaboratori di giustizia Vincenzo Scarantino, Francesco Andriotta e Calogero Pulci - chiamati a rispondere di calunnia - durante le prime indagini sull'attentato del 19 luglio '92, costato la vita a Paolo Borsellino e cinque agenti di scorta. Le arringhe dei legali di parte civile proseguiranno domani e dopodomani.

ANSA

Le recensioni di AntimafiaDuemila

FARE DEL MALE NON MI PIACE

FARE DEL MALE NON MI PIACE

by Giusy La Piana

Killer, guardaspalle, "ragioniere", fantasma, mediatore, guru dei picciotti,...

I NOSTRI CENTO PASSI

I NOSTRI CENTO PASSI

by AA.VV.

Un'eccezionale testimonianza dei ragazzi delle scuole della "Rete...


PERCHÉ NO

PERCHÉ NO

by Marco Travaglio, Silvia Truzzi

"Marco Travaglio e Silvia Truzzi smontano a una...

ERA DI PASSAGGIO

ERA DI PASSAGGIO

by Salvo Vitale

Peppino Impastato raccontato da chi più di tutti...


LA PARANZA DEI BAMBINI

LA PARANZA DEI BAMBINI

by Roberto Saviano

Dieci ragazzini in scooter sfrecciano contromano alla conquista...

PEDAGOGIA DELL'ODIO E FUNZIONE EDUCATIVA DEI GENITORI

PEDAGOGIA DELL'ODIO E FUNZIONE EDUCATIVA DEI GENITORI

by Salvatore Casabona

Le recenti cronache hanno portato alla ribalta l'esperienza...


PADRINI E PADRONI

PADRINI E PADRONI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

Nel 1908, un tragico terremoto divora Messina e...

SHUKRAN. TI SALVERO'

SHUKRAN. TI SALVERO'

by Giovanni Terzi

«Buonanotte Tammam, abbi cura di te e ricordati che domani...


Libri in primo piano

collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI

Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano a trattare con la mafia


quarantanni-di-mafia-agg

Saverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinita
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa


apalermo-homeLuciano Mirone

A PALERMO PER MORIRE
I cento giorni che condannarono
il generale Dalla Chiesa




la-mafia-non-lascia-tempo-homeGaspare Mutolo con Anna Vinci

LA MAFIA NON LASCIA TEMPO
Vivere, uccidere, morire, dentro a Cosa Nostra. Il braccio destro di Totò Riina si racconta