Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Mafia Flash Mafia: avv. Ghedini, 'Graviano risentito con Berlusconi per le leggi approvate contro i boss'

Rassegna Stampa

Mafia: avv. Ghedini, 'Graviano risentito con Berlusconi per le leggi approvate contro i boss'

Roma. “Anche quest’oggi dopo un’udienza in cui tutte le domande a Giuseppe Graviano sono state dedicate inspiegabilmente, dato che nulla hanno a che vedere con il capo di imputazione, ai suoi presunti e in realtà insussistenti rapporti con il Presidente Berlusconi, si è potuto acclarare la totale e assoluta non veridicità del narrato". Lo dichiara l’avvocato Niccolò Ghedini. "Ancora una volta Graviano ha negato ogni responsabilità propria, ancorché gravato da molteplici sentenze passate in giudicato per gravissimi reati, tentando di accreditare la sussistenza di rapporti con il Presidente Berlusconi che mai vi sono stati e che, non solo sono privi di riscontri, ma vi sono elementi di certezza che mai ve ne furono, né diretti, né indiretti, né tantomeno di natura patrimoniale - dice - L’unica cosa chiara ed evidente è il suo fortissimo risentimento contro il Presidente Berlusconi per tutti i provvedimenti legislativi assunti per contrastare, finalmente in modo efficace, il fenomeno mafioso. Ovviamente si valuteranno tutte le azioni giudiziarie del caso”.

Adnkronos

Foto © Imagoeconomica

Le recensioni di AntimafiaDuemila

INTORNO A PEPPINO

INTORNO A PEPPINO

by Salvo Vitale

Peppino Impastato, assassinato a trent'anni dai mafiosi di...

LA SCOPERTA DI COSA NOSTRA

LA SCOPERTA DI COSA NOSTRA

by Gabriele Santoro

Questa è la storia di un mafioso e...


PAPA FRANCESCO. LA DITTATURA DELL'ECONOMIA

PAPA FRANCESCO. LA DITTATURA DELL'ECONOMIA

edited by Ugo Mattei

"Così come il comandamento 'non uccidere' pone un...

COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...


LO STATO ILLEGALE

LO STATO ILLEGALE

by Gian Carlo Caselli, Guido Lo Forte

La mafia è storia di un intreccio osceno...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

UN APPASSIONATO DISINCANTO

UN APPASSIONATO DISINCANTO

by Antonio Bonagura

La vita in maschera di un uomo dei...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa