Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Mafia Flash Ass. Georgofili: ''La famiglia Riina apre negozi a Parigi. I nostri figli si aggravano nelle invalidita'''

Rassegna Stampa

Ass. Georgofili: ''La famiglia Riina apre negozi a Parigi. I nostri figli si aggravano nelle invalidita'''

riina lucia ristorante corleone parigi

Ore convulse per la famiglia Riina: la figlia apre un locale alla page a Parigi, è la "singolare" notizia.
Nel contempo lo Stato Italiano manda agli eredi del Macellaio di via dei Georgofili, il conto del suo soggiorno in carcere a 41 bis.
I soldi però pare li abbiano, vista la recente apertura del locale sotto l'Arco del Trionfo.
In quanto ai 2 milioni di euro di spese da pagare da parte degli eredi, a noi paiono troppo pochi per anni passati “dal boia di cosa nostra”, in una cameretta di ospedale anche a nostre spese. Ce lo ricordiamo: era accudito, curato, riverito fino alla morte, i migliori cardiologi, personale infermieristico attento, altrimenti i "buonisti" gridavano allo scandalo, inveendo contro la "tortura" del 41 bis. A proposito di "tortura" la mafia di "Corleone" quanto dovrebbe risarcire le nostre vittime colpite dal tritolo di Riina che, credetemi, di supplizi ne patiscono tanti?
E non aprono certo locali a Parigi le nostre vittime, bensì si aggravano nelle invalidità e i CTU dei Tribunali spesso sostengono che devono essere risarcite politicamente non coinvolgendo i medici. Perché in questo Paese qualcuno sa quali sono i politici responsabili della strage di via dei Georgofili? Allora ce lo dica.

Giovanna Maggini Chelli
Presidente
Associazione tra i familiari delle vittime della strage di va dei Georgofili

Le recensioni di AntimafiaDuemila

PADRINI FONDATORI

PADRINI FONDATORI

by Marco Lillo, Marco Travaglio

Quella del 20 aprile 2018 è una sentenza...

ITALIA OCCULTA

ITALIA OCCULTA

by Giuliano Turone

"Una storia nera. Una storia purtroppo vera. Italia occulta...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

Il pentito della trattativa e il potente PrincipeI...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


IL BENE POSSIBILE

IL BENE POSSIBILE

by Gabriele Nissim

Secondo il Talmud ogni generazione conosce trentasei zaddiqim...

CORRUZIONE E ANTICORRUZIONE

CORRUZIONE E ANTICORRUZIONE

by Raffaele Cantone, Enrico Carloni

Ogni volta che un politico o un funzionario...


I NUOVI POTERI FORTI

I NUOVI POTERI FORTI

by Franklin Foer

Google, Amazon, Facebook, Apple, ormai note con l’acronimo...

PRIMA CHE GRIDINO LE PIETRE

PRIMA CHE GRIDINO LE PIETRE

by Valentina Furlanetto, Alex Zanotelli

Questo libro racconta il razzismo di ieri e...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa