Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Mafia Flash Alberto Giacomelli ucciso dalla mafia il 14 settembre di 30 anni fa: S. Ognibene e A. Bolzoni ricostruiscono la vicenda nel libro ''Un uomo perbene''

Rassegna Stampa

Alberto Giacomelli ucciso dalla mafia il 14 settembre di 30 anni fa: S. Ognibene e A. Bolzoni ricostruiscono la vicenda nel libro ''Un uomo perbene''

un uomo per beneIl 14 settembre di 30 anni fa la mafia uccide a Trapani il magistrato in pensione Alberto Giacomelli
Ora in libreria per EDB, la sua storia viene riconsegnata alla memoria

«Un delitto “senza”. Senza clamore. Senza assassini (mai trovati), senza movente per lungo tempo, senza lapidi e celebrazioni per ricordare l’uomo e il magistrato. Un giudice dimenticato un attimo dopo la sua morte violenta».
Alberto Giacomelli, ucciso dalla mafia il 14 settembre 1988, aveva lasciato la toga da più di un anno per andare in pensione. Era stato presidente delle misure di prevenzione del Tribunale; un uomo defilato, silenzioso, sobrio. Uno che dietro il sipario decideva i destini economici di quei «galantuomini» e che aveva messo la firma su un patrimonio che, per volontà e in nome del popolo italiano, non doveva più appartenere alla mafia. Il suo delitto senza memoria, inghiottito da depistaggi, omertà, ignoranza porta, sullo sfondo, l’ombra cupa di Totò Riina.
Salvo Ognibene riconsegna alla memoria la storia del coraggioso magistrato con il libro «Un uomo perbene. Vita di Alberto Giacomelli, giudice ucciso dalla mafia» pubblicato dalle Edizioni Dehoniane Bologna con la prefazione del giornalista di «Repubblica» Attilio Bolzoni (pp. 120, euro 12,00).
Lontana dalle attenzioni dei cronisti e dalle luci degli studi televisivi, la figura di Giacomelli ci viene ora restituita grazie ai ricordi di chi lo ha conosciuto.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

PADRINI FONDATORI

PADRINI FONDATORI

by Marco Lillo, Marco Travaglio

Quella del 20 aprile 2018 è una sentenza...

ITALIA OCCULTA

ITALIA OCCULTA

by Giuliano Turone

"Una storia nera. Una storia purtroppo vera. Italia occulta...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

Il pentito della trattativa e il potente PrincipeI...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


IL BENE POSSIBILE

IL BENE POSSIBILE

by Gabriele Nissim

Secondo il Talmud ogni generazione conosce trentasei zaddiqim...

CORRUZIONE E ANTICORRUZIONE

CORRUZIONE E ANTICORRUZIONE

by Raffaele Cantone, Enrico Carloni

Ogni volta che un politico o un funzionario...


I NUOVI POTERI FORTI

I NUOVI POTERI FORTI

by Franklin Foer

Google, Amazon, Facebook, Apple, ormai note con l’acronimo...

PRIMA CHE GRIDINO LE PIETRE

PRIMA CHE GRIDINO LE PIETRE

by Valentina Furlanetto, Alex Zanotelli

Questo libro racconta il razzismo di ieri e...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa