Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Mafia Flash Solidarieta’ dell'AS.A.E.S. a Paolo Borrometi

Rassegna Stampa

Solidarieta’ dell'AS.A.E.S. a Paolo Borrometi

penna giornalista bnL’AS.A.E.S. associazione antiracket di Scordia si unisce a quanti stanno manifestando solidarietà a favore del giornalista Paolo Borrometi a causa delle ultime gravi minacce sventate dalle forze dell’ordine.
Abbiamo potuto apprezzare la limpida chiarezza di Paolo Borrometi, Presidente di Articolo 21 e Direttore del giornale Online La Spia, quando meno di un mese fa è stato nostro ospite a Scordia nell’aula consiliare per un incontro sulla legalità, in occasione di alcuni arresti che hanno interessato il territorio.
E’ stata l’occasione per ascoltare e apprezzare il suo impegno antimafia e il suo zelo per la legalità che lo pone senza dubbio tra i grandi nomi dei siciliani che, a viso aperto, hanno combattuto e combattono, anche rischiando e a volte soccombendo, contro l’illegalità.
Chiediamo con forza alle istituzioni e alle forze dell’ordine che mettano in atto tutto quello che può fare uno stato di diritto per garantire al giornalista di fare il suo mestiere di informazione e di denuncia senza avere il timore di dover rischiare per questo suo diritto-dovere civico.
Siamo certi che quanto è successo non incrinerà di un millimetro la voglia e la forza di Paolo a continuare la sua onesta battaglia per la quale esprimiamo piena solidarietà e affettuosa vicinanza.

AS.A.E.S. Associazione antiracket Nicola D’Antrassi di Scordia

Le recensioni di AntimafiaDuemila

L'ULTIMA NOTTE DI ALDO MORO

L'ULTIMA NOTTE DI ALDO MORO

by Paolo Cucchiarelli

'Ecco dove fu ucciso Moro'Esce 'L'ultima notte del...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


CARLO ALBERTO DALLA CHIESA. UN PAPÀ CON GLI ALAMARI

CARLO ALBERTO DALLA CHIESA. UN PAPÀ CON GLI ALAMARI

by Simona dalla Chiesa

"Un papà con gli alamari" non è una...

SE TU POTESSI VEDERMI ORA

SE TU POTESSI VEDERMI ORA

by Carolina Orlandi

La sera del 6 marzo 2013 David Rossi...


LA MAFIA DOPO LE STRAGI

LA MAFIA DOPO LE STRAGI

by Attilio Bolzoni

Totò Riina è scivolato nella tomba con tutti...

LA CRIMINALITA' SERVENTE NEL CASO MORO

LA CRIMINALITA' SERVENTE NEL CASO MORO

by Simona Zecchi

A quarant’anni dal sequestro e dall’omicidio di Aldo...


B. COME BASTA!

B. COME BASTA!

by Marco Travaglio

"Tutto ciò che ha fatto, anzi ci ha...

GUERRA NUCLEARE

GUERRA NUCLEARE

by Manlio Dinucci

Sembra di vivere nel film "The day after"...


Libri in primo piano

collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI

Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia



quarantanni-di-mafia-agg
Saverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinita
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa


il ritorno del principe homeSaverio Lodato
Roberto Scarpinato


IL RITORNO DEL PRINCIPE
La criminalità dei potenti
in Italia



ho ucciso giovanni falcone homeSaverio Lodato

HO UCCISO
GIOVANNI FALCONE

La confessione
di Giovanni Brusca