Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Primo Piano Talpe Messina Denaro, condanna a 6 anni per ex sindaco Vaccarino

Talpe Messina Denaro, condanna a 6 anni per ex sindaco Vaccarino

di AMDuemila
Era accusato di rivelazione segreto d'ufficio e favoreggiamento
Condanna a 4 anni per colonnello dell'Arma Zappalà

Il Tribunale di Marsala ha deciso: l'ex sindaco Dc di Castelvetrano Antonio Vaccarino, 74 anni, è colpevole ed è stato condannato a sei anni per concorso in rivelazione di segreto d'ufficio e favoreggiamento personale con l'aggravante per Mafia.
L'ex politico era stato arrestato il 16 aprile del 2019 insieme a due carabinieri il tenente colonnello Marco Alfio Zappalà e l'appuntato Giuseppe Barcellona, entrambi condannati oggi dal gup di Palermo Annalisa Tesoriere. Il primo a quattro anni di carcere in abbreviato, il secondo a un anno con pena patteggiata), nell'ambito delle indagini sul boss latitante Matteo Messina Denaro.
Secondo i pm della Dda Francesca Dessì e Pierangelo Padova, che avevano chiesto la condanna di Vaccarino a sette anni l'ex sindaco, avrebbe ricevuto da Zappalà, in servizio alla Dia di Caltanissetta, la trascrizione della registrazione di un colloquio tra due indagati che parlavano fra di loro di vicende relative alla cosca e al latitante.
A sua volta l'ex politico lo avrebbe inoltrato a Vincenzo Santangelo, titolare di un'agenzia funebre già condannato per mafia.
Ad essere intercettata fu una conversazione tra i due soggetti che parlavano del funerale di Lorenzo Cimarosa, cugino acquisito del boss stragista e collaboratore di giustizia morto nel gennaio 2017 per una grave malattia. Poi Vaccarino fu proprio intercettato mentre ne leggeva una parte "con l'uso che tu sai di doverne fare e con la motivazione che la tua intelligenza sa che mi spinge" a Santangelo.
Prima di leggere il dispositivo di sentenza, il Tribunale di Marsala, collegio presieduto dal giudice Vito Marcello Saladino (giudici a latere Matteo Giacalone e Francesca Maniscalchi) ha acquisito una lettera di Vaccarino, ricevuta in questi giorni dai giudici. L'imputato ha assistito alla sentenza in video collegamento dal carcere di Catanzaro, dove si trova detenuto dall'11 gennaio.
Per quanto riguarda Zappalà, condannato a 4 anni, tenente colonnello dei carabinieri, in forza alla Dia, il processo si è svolto con il rito abbreviato.

ARTICOLI CCORRELATI

Processo talpe Messina Denaro: chiesti 7 anni per Antonio Vaccarino

Processo talpe Messina Denaro. Il pm Paci: ''Vaccarino fu portatore informazioni''

Processo Vaccarino, Mori: ''Era uno del Sisde e lo dissi a Grasso''

Latitanza Messina Denaro: l'ex sindaco Vaccarino a giudizio

Processo ''Talpe'' Messina Denaro: pm chiedono 5 anni al colonnello dei carabinieri Zappalà

Mafia: chiuse indagini su Vaccarino, 2 carabinieri agli arresti

Le recensioni di AntimafiaDuemila

DOSSIER BOLOGNA

DOSSIER BOLOGNA

by Antonella Beccaria

"Quando, alle 10:25, da quella valigia si sprigionò...

U SICCU

U SICCU

by Lirio Abbate

Lirio Abbate ci spiega perché la cattura di...


A UN PASSO DA PROVENZANO

A UN PASSO DA PROVENZANO

by Giampiero Calapà

Bernardo Provenzano, detto ’u Tratturi dai nemici, zu...

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

by Alfredo Galasso

Dall’incontro con Rocco Chinnici, Falcone e Borsellino al...


PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

by Pietro Grasso

Una testimonianza civile per le nuove generazioni. Un...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa