Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Primo Piano Giulietto Chiesa sul 5G: ''Dobbiamo difendere il nostro territorio''

Giulietto Chiesa sul 5G: ''Dobbiamo difendere il nostro territorio''

chiesa bongiovanni fermo big p2 c jacopo bonfiliLezione di Geopolitica ai giovani del Movimento Our Voice
Seconda parte: Le nuove tecnologie e “l’eterno focolaio” in Medio Oriente
di AMDuemila - Docu-video

Nella seconda parte dell’incontro con il giornalista Giulietto Chiesa, avvenuto a Fermo lo scorso 28 dicembre e moderato dal direttore di ANTIMAFIADuemila Giorgio Bongiovanni, si sono toccati grandi temi di attualità. Primo fra tutti la crisi mediorientale. La causa scatenante di quello che Chiesa ha definito come “l’eterno focolaio” è la pretesa dell’Occidente, Stati Uniti in primo luogo, di potersi “impadronire delle risorse energetiche tradizionali”. L’oro nero, il petrolio, su tutti, di cui il vicino Oriente è il primo esportatore mondiale. La costante instabilità di quell’ampia area geografica è dovuta, secondo il fondatore di Pandora Tv, proprio al tentativo dei così detti “padroni universali” di garantirsi l’approvvigionamento di queste risorse, ragione per cui “chi si oppone a tutto questo viene definito un nemico, come l’Iran e il Venezuela. Fino a quando il sistema non avrà il controllo di tutto il Medio Oriente questo resterà un focolaio di guerra”. Altro punto sensibile di attualità preso in analisi è l’evoluzione dei sistemi tecnologici moderni.



In particolare grande attenzione è stata riposta dal giornalista sulla quinta generazione della connettività, chiamata 5G, di cui in questi tempi si fa un gran parlare che permetterà prestazioni e velocità molto più elevate dell'attuale tecnologia 4G/IMT-Advanced. Questa innovazione, però, anche se renderà la quotidianità dell’essere umano più "semplice" e immediata, provocherà gravi conseguenze. “Con l’arrivo del nuovo sistema Wi-fi avremmo un milione di device collegati per chilometro quadrato - ha affermato Chiesa - in quanto ognuno di noi diventerà un trasmettitore. Senza contare i rischi per la salute di cui nessuno ci parla. Siamo dentro un sistema tecnologico - ha aggiunto - che sta procedendo per accelerazioni successive. Stanno accellerando tutto senza evolverci”. Infine Giulietto Chiesa ha raccomandato ai giovani del movimento culturale internazionale Our Voice presenti in sala di “difendere il proprio territorio per non essere colpiti”. “Difendere il proprio territorio - ha precisato - significa difendere il nostro cervello, quindi i nostri pensieri, il nostro corpo e i luoghi dove viviamo. Per far fronte a tutto ciò - ha concluso - dovremmo creare numerosi punti di resistenza culturali e quindi creare un sistema di popolo che reagisce”.
(Continua)

Foto © Jacopo Bonfili

ARTICOLI CORRELATI

Giulietto Chiesa racconta le trame dei ''Padroni universali'' - Prima parte

Le recensioni di AntimafiaDuemila

UN APPASSIONATO DISINCANTO

UN APPASSIONATO DISINCANTO

by Antonio Bonagura

La vita in maschera di un uomo dei...

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

by Ambra Montanari, Sabrina Pignedoli

In Germania si pensa che le mafie siano...


THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...

LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...


UN EROE BORGHESE

UN EROE BORGHESE

by Corrado Stajano

L'Italia degli anni settanta è l'Italia della loggia...

ECONOMIA DROGATA

ECONOMIA DROGATA

by Giorgio Malfatti di Monte Tretto

La criminalità organizzata dedita al narcotraffico ha portato...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa