Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Carlo Palermo: ''Trattativa Stato-Mafia ultima fase di un patto occulto più organico''

di AMDuemila - Video
L’ex magistrato ai microfoni di "Pianeta Oggi Tv"

“Oggi è giunto il momento in cui, essendo superati quei momenti piu drammatici (di matrice terroristica, eversiva e mafiosa, ndr), possa effettuarsi un’analisi più approfondita che tenga conto di queste componenti occulte come la struttura Stay Behind, Gladio e la Falange Armata. I segreti di Stato, che ancora permangono incredibilmente anche da 70 anni, vengano rimossi per consentire a noi di conoscere la storia”. A dirlo l’ex magistrato Carlo Palermo nel corso di un’intervista a “Pianeta Oggi Tv” a seguito della presentazione del suo nuovo libro “La Bestia. Dai misteri d'Italia ai poteri massonici che dirigono il nuovo ordine mondiale” (ed Sperling & Kupfer), a Caneva (Pordenone). Palermo, oggi avvocato, si è soffermato anche su altri temi di primissimo livello come la Trattativa Stato-Mafia e il relativo processo che a breve, il 29 aprile, inizierà il suo secondo grado di giudizio. Per l’ex magistrato la trattativa stato mafia non è altro che “l’ultimo passaggio di una fase di un patto ancora più organico che apparentemente si è conclusa nel 1994 ma che stiamo vivendo con l’innesto di nuove componenti che si sono introdotte e sovrapposte a quelle che erano le parti originarie”. L’ex magistrato presenterà nuovamente il proprio volume alla Casa di Paolo a Palermo lunedì prossimo.

ARTICOLI CORRELATI

Massoneria e Mafia, Carlo Palermo: ''Non dobbiamo perdere mai la fiducia di raccontare questi fatti''

Mafia, servizi e massoneria, Carlo Palermo ad Erice presenta ''La Bestia''

Memoria, impegno e responsabilità: così rendiamo onore ai caduti della strage di Pizzolungo

Carlo Palermo racconta ''La Bestia''. Dal ''Lodo Moro'' al riciclaggio tra Svizzera e Wall Street

Carlo Palermo: ''Sono un sopravvissuto alla rivelazione di alcuni segreti di Stato''