Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Primo Piano Nino Agostino e Ida Castelluccio, il ricordo su ''L'altrastoria''

Nino Agostino e Ida Castelluccio, il ricordo su ''L'altrastoria''

Foto e Video
di AMDuemila

La storia dell'agente di polizia, Nino Agostino, ucciso il 5 agosto del 1989 a Villagrazia di Carini, insieme alla moglie Ida Castelluccio, incinta di cinque mesi, è certamente una delle più drammatiche ed oscure vicende della storia d' Italia. La storia di Nino e Ida, la ricostruzione di un caso che ad oltre ventisette anni di distanza resta ancora aperto e privo di verità (anche a causa di ignobili depistaggi perpetrati sin dal primo momento, è stata raccontata la scorsa settimana durante la trasmissione “L’altrastoria”, il ciclo di puntate dedicate alla memoria delle vittime di mafia in onda ogni terzo mercoledì del mese su Radio In 102.

In studio ovviamente lo speaker de "L'altroparlante", Mauro Faso, Aaron Pettinari (ANTIMAFIADuemila), il Segretario Generale Provinciale di MP Giovanni Assenzio, Adriana Gnani, membro di Scorta civica. Accanto a loro due ospiti speciali come il padre di Nino Agostino, Vincenzo, che da 27 anni non si taglia la barba e ha giurato di non farlo fino a quando non saranno in cella gli assassini del figlio e della nuora, e la mamma del poliziotto Augusta Schiera. In collegamento telefonico è poi intervenuto anche l’avvocato Fabio Repici che da tempo segue il caso.
La speranza, ancora una volta, è che prima o poi si possa arrivare ad un processo su questo ennesimo “mistero” italiano.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

UNA STRAGE SEMPLICE

UNA STRAGE SEMPLICE

by Nando dalla Chiesa

Capaci. E la sua continuazione, via D'Amelio. Una...

LA MAFIA DIMENTICATA

LA MAFIA DIMENTICATA

by Umberto Santino

I caporioni della mafia stanno sotto la salvaguardia...


IL PATTO INFAME

IL PATTO INFAME

by Luigi Grimaldi

Napoli, la mattina del 27 aprile 1982 un...

CANI SENZA PADRONE

CANI SENZA PADRONE

by Carmelo Sardo

C'è stato un tempo in cui, nella Sicilia...


1992. SULLE STRADE DI FALCONE E BORSELLINO

1992. SULLE STRADE DI FALCONE E BORSELLINO

by Alex Corlazzoli

A pochi giorni dall’anniversario dell’attentato in via D’Amelio,...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


FUOCO CRIMINALE

FUOCO CRIMINALE

by Rossella Canadè

Una notte di novembre, a qualche chilometro da...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

Il pentito della trattativa e il potente PrincipeI...


Libri in primo piano

collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI

Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano a trattare con la mafia


quarantanni-di-mafia-agg

Saverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinita
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa


apalermo-homeLuciano Mirone

A PALERMO PER MORIRE
I cento giorni che condannarono
il generale Dalla Chiesa




la-mafia-non-lascia-tempo-homeGaspare Mutolo con Anna Vinci

LA MAFIA NON LASCIA TEMPO
Vivere, uccidere, morire, dentro a Cosa Nostra. Il braccio destro di Totò Riina si racconta