Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Opinioni Società Trattativa, Borsellino: “Non capisco come Napolitano non abbia nulla da dire”

Opinioni

Trattativa, Borsellino: “Non capisco come Napolitano non abbia nulla da dire”

borsellino c flavien deltortVideo
di Mario Catania - 5 ottobre 2014

“Essendo stato per 20 anni nei punti nevralgici del potere, non capisco come Giorgio Napolitano possa sostenere di non avere nulla da dire. Ad ogni modo sarebbe bello che la testimonianza fosse pubblica e gli italiani avessero la possibilità di ascoltare il suo silenzio o le cose che deciderà di raccontare”. Salvatore Borsellino, fratello del giudice assassinato, interviene duramente sulla testimonianza del presidente della Repubblica nel processo sulla trattativa Stato-mafia prevista per il 28 ottobre.
Da Varese, dove si è svolta una giornata sul tema delle mafie organizzata da Agende Rosse Varese, Libera Associazioni e Antimafia Duemila, l’ingegnere e fondatore di Agende Rosse spiega che: “Il capo dello Stato lo scorso novembre aveva inviato una lettera al presidente della Corte nella quale diceva di non aver avuto ‘ragguagli’ o ‘specificazioni’ da Loris D’Ambrosio su episodi accaduti tra il 1989 e il 1993, riconducibili secondo i magistrati proprio alla trattativa, e pertanto di non avere da riferire alcuna conoscenza utile al processo”.

Tratto da: tv.ilfattoquotidiano.it

Le recensioni di AntimafiaDuemila

COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...

LO STATO ILLEGALE

LO STATO ILLEGALE

by Gian Carlo Caselli, Guido Lo Forte

La mafia è storia di un intreccio osceno...


UN APPASSIONATO DISINCANTO

UN APPASSIONATO DISINCANTO

by Antonio Bonagura

La vita in maschera di un uomo dei...

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

by Ambra Montanari, Sabrina Pignedoli

In Germania si pensa che le mafie siano...


THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...

LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...


LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa