Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Mafie News

L'appello al Tg2 dei familiari di Nadia Orlando: ''Chiediamo la certezza della pena!''

orlando andrea zuccolo antonella video tg2di AMDuemila - Video
"Ci si sente indifesi, si passa quasi dalla parte dell'omicida, più che essere noi vittime di una violenza subita". Inizia così l'intervista del Tg2, trasmessa oggi nell'edizione delle ore 13, ad Andrea Orlando, padre di Nadia, uccisa nel 2017, a 21 anni, dal suo ex fidanzato Francesco Mazzega. "E' una presa in giro - aggiunge Antonella Zuccolo, la mamma di Nadia -, in Italia, in Europa, addirittura in Australia sanno della situazione. Questo per noi è solamente infierire ulteriormente sul nostro dolore. Questa è un'ulteriore offesa. Il dolore c'è e rimarrà sempre, e poi c'è anche la rabbia perchè ti domandi 'vedremo una fine a questo processo?'". La certezza della pena è quello che questa famiglia chiede: "Che possa finalmente entrare in carcere - conclude Paolo, il figlio minore - affinchè la società si senta difesa e tutelata dalla giustizia".

Riportiamo di seguito il servizio di Sandra Cecchi del Tg2 delle 13 che verrà mandato in onda in replica al Tg delle 20:30.

Guarda il video: Clicca qui!

ARTICOLI CORRELATI

Nadia Orlando: al Tg2 la richiesta di giustizia per questo femminicidio

#Femminicidio, la (mancata) giustizia per Nadia Orlando