Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Mafie News Cronaca Scorta civica compie 121 giorni

Mafie News

Scorta civica compie 121 giorni

scorta-civica-bimbiAl presidio cinquanta bambini palermitani
di Francesca Mondin - 20 maggio 2014
Continua il presidio permanente di “Scorta Civica“ iniziato il 20 gennaio di quest'anno. Presente quest'oggi anche la scuola elementare “Borgo Nuovo I”.
Da 121 giorni i cittadini siciliani manifestano quotidianamente il loro sostegno ai magistrati minacciati da mafia e poteri forti in una simbolica scorta civica allestita dinanzi al Palazzo di Giustizia con lo scopo di sopperire al mancato sostegno concreto da parte delle istituzioni.
I promotori dell'iniziativa sono una serie di associazioni e movimenti: Agende Rosse, Professionisti Liberi, Anpi, Addiopizzo, ANTIMAFIADuemila, Contrariamente, Muovi Palermo, Comitato23maggio, Io Mi Arruolo, Azione Civile, Giovani Idv, Associazione Il Senso Della Vita, Cittadinanza Per La Magistratura, La Freccia Di Abaris, Rotaract Palermo Sud.
Ma molte altri gruppi si sono uniti ai questi primi e la mobilitazione sta acquisendo via via dimensioni sempre più grandi e importanti.

L'obiettivo di Scorta Civica è difendere chi lotta ogni giorno in prima fila contro la mafia e la miglior difesa che la società civile può mettere in atto è tenere alta l'attenzione tra la cittadinanza sulle indagini che questi pm stanno svolgendo e sul processo della trattativa Stato-mafia per evitare che questi uomini siano lasciati soli. Ecco che acquista maggior valore quando vengono coinvolti i bambini e i ragazzi. Da quando è iniziato il presidio molte scuole, da elementari a superiori, hanno partecipato all'iniziativa, grazie anche all'attività di Addiopizzo travel che ha inserito nel tour itinerante della legalità la tappa di Scorta civica.
scorta-civica-121-giorniCosì questa mattina una cinquantina di bambini dell'istituto I.C.S. "Borgo Nuovo I" di Palermo hanno portato il loro sostegno partecipando numerosi al presidio. Raccolti sotto il gazebo hanno ascoltato attentamente alcuni volontari di Scorta civica che hanno spiegato loro l'importanza del processo trattativa stato-mafia e i principali protagonisti coinvolti, sottolineando anche il pericolo costante che corrono i pm in assenza del Bomb Jammer promesso dal ministro Angelino Alfano.
“I bambini stanno facendo tante domande, sono molto presi - ha raccontato la maestra che li accompagna - siamo entusiasti che anche noi abbiamo potuto partecipare attivamente in difesa di chi lotta in prima fila contro la mafia”.
Infine assieme alla maestra hanno letto il comunicato di Scorta Civica “Facciamo scruscio per non sentire il boato” sottolineando a fine lettura che anche l'istituto I.C.S. "Borgo Nuovo I" di Palermo sta con Di Matteo.

Foto © Pasquale

ARTICOLI CORRELATI

"Scorta civica" per i pm minacciati dalla mafia

Le recensioni di AntimafiaDuemila

ANCHE PER GIOCARE SERVONO LE REGOLE

ANCHE PER GIOCARE SERVONO LE REGOLE

by Gherardo Colombo

La grande avventura della Costituzione nel racconto dell'ex...

LA CASA DI PAOLO

LA CASA DI PAOLO

by Marco Lillo, Sara Loffredi

Lorenzo ha quindici anni, frequenta la seconda liceo...


DOSSIER BOLOGNA

DOSSIER BOLOGNA

by Antonella Beccaria

"Quando, alle 10:25, da quella valigia si sprigionò...

U SICCU

U SICCU

by Lirio Abbate

Lirio Abbate ci spiega perché la cattura di...


A UN PASSO DA PROVENZANO

A UN PASSO DA PROVENZANO

by Giampiero Calapà

Bernardo Provenzano, detto ’u Tratturi dai nemici, zu...

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

by Alfredo Galasso

Dall’incontro con Rocco Chinnici, Falcone e Borsellino al...


PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

PAOLO BORSELLINO PARLA AI RAGAZZI

by Pietro Grasso

Una testimonianza civile per le nuove generazioni. Un...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa