Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Mafie News Focus Assemblea sulla mafia annullata, sciopero silenzioso degli studenti

Mafie News

Assemblea sulla mafia annullata, sciopero silenzioso degli studenti

di Andrea Braconi - Foto
Sciopero silenzioso di circa 200 studenti questa mattina davanti alla sede del Liceo Classico di Fermo. Nessun coro o striscione sul botta e risposta nato con il dirigente scolastico Piero Ferracuti, a rimarcare la volontà di mantenere i toni bassi pur confermando la propria contrarietà per la scelta da parte del preside di annullare l’incontro sulla trattativa Stato-Mafia, che si sarebbe dovuto tenere stamattina al Teatro dell’Aquila con la partecipazione della redazione di ANTIMAFIADuemila (leggi qui).

studenti acaro fermo 2

“Non volevamo aggredire nessuno – racconta Jamil, rappresentante d’istituto – ma manifestare senza rumore per lasciare un messaggio pacifico contro il fatto di aver posto dei paletti ed aver messo un sentimento di censura nei confronti dei relatori che non ci è affatto piaciuto. Personalmente, rispetto l’autorità del preside Ferracuti, ma come gli ho già detto non la penso assolutamente come lui su questo fatto”.

studenti acaro fermo 3

Sul posto anche la Digos, che ha tenuto sotto controllo la situazione confrontandosi costantemente con i ragazzi, con questi ultimi che con un applauso finale hanno voluto ringraziare gli agenti presenti. Una volta arrivata la comunicazione dell’arrivo del preside nella scuola, entrato dalla palestra, il gruppo si è sciolto ponendo così fine alla manifestazione.

Tratto da: cronachefermane.it

Le recensioni di AntimafiaDuemila

IL CORAGGIO DI DIRE NO

IL CORAGGIO DI DIRE NO

by Paolo De Chiara

È la drammatica storia di una fimmina ribelle...

ONG

ONG

by Sonia Savioli

Nel Medioevo si cercavano di unifi care territori...


CIAO, IBTISAM!

CIAO, IBTISAM!

by Serena Marotta

"Ibtisam" è la traslitterazione della parola araba che...

LA REPUBBLICA DELLE STRAGI

LA REPUBBLICA DELLE STRAGI

edited by Antonella Beccaria, Salvatore Borsellino, Federica Fabbretti, Giuseppe Lo Bianco , Stefano Mormile, Nunzia Mormile, Fabio Repici, Giovanni Spinosa

La storia occulta del nostro Paese viene scritta...


SULCIS IN FUNDO

SULCIS IN FUNDO

by Chessa Paolo Matteo

Il "giallo del pozzo" di Carbonia con l'assassinio...

MAFFIA & CO.

MAFFIA & CO.

by Andrea Leccese

Mafia è la parola italiana più famosa al...


IL VOTO DI SCAMBIO POLITICO-MAFIOSO

IL VOTO DI SCAMBIO POLITICO-MAFIOSO

by Mario Michele Giarrusso, Andrea Leccese

''La norma sul voto di scambio politico-mafioso nasce...

UNA SPECIE DI VENTO

UNA SPECIE DI VENTO

by Marco Archetti

Una storia che è un canto di vita:...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa